menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rovesci, piovaschi e temporali: è scattato lo stato di allerta fino a domenica

La protezione civile ha dichiarato lo stato di attenzione su tutto il territorio padovano e sul Veneto per probabili piogge e temporali localmente anche intensi, sino alla mezzanotte di domenica

In riferimento alla situazione meteorologica attesa sul territorio regionale, come da bollettino Meteo Veneto e preso atto dell’avviso di criticità idrogeologica e idraulica emesso sabato, il centro funzionale decentrato della regione del Veneto, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del sistema di protezione civile, ha dichiarato lo stato di attenzione per probabili piogge e temporali, localmente anche intensi, sino alla mezzanotte di domenica 18 settembre.

CRITICITA'. Possibili situazioni di criticità idraulica, che coinvolgono anche la rete principale, possono verificarsi nel bacino dell’Alto Brenta-Bacchiglione–Alpone. Ma l’allerta idraulica e idrogeologica è prevista anche per la rete idrografica secondaria di tutti gli altri bacini veneti, dal Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, al Livenza, Lemene e Tagliamento. Le previsioni del tempo elaborate dal centro Arpav di Teolo, indicano infatti per domenica una probabilità medio-alta (50-75%) per piovaschi, rovesci o temporali che interesseranno gran parte del territorio in modo discontinuo nel corso della giornata; non esclusi rovesci o temporali anche intensi, localmente
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento