Artisti d’eccezione e musica dal vivo per il "Cittadella Jazz 2020"

La musica jazz riparte da Cittadella, numerosi gli artisti che hanno scelto di aderire al festival che dal 30 luglio al 2 agosto 2020 animerà le vie della città veneta. I festeggiamenti per gli 800 anni dalla fondazione di Cittadella costituiscono una preziosa occasione per far conoscere la città murata a livello nazionale ed internazionale. Tra tutte le forme d’arte, la musica è la più sublime, in grado di raggiungere ed emozionare le persone. Il Jazz, tra tutte le forme musicali, è quella che vive di contaminazioni ed influenze dal Blues, al Rock, attraverso la musica Funk, Pop Afrocubana ed Arobrasiliana fino ad approdare alla musica elettronica. Partendo da premesse classiche e popolari nel Jazz troviamo la fusione di universi espressivi, l’antico ed il contemporaneo, il remoto ed il vicino. Una perfetta sintesi degli ultimi ottocento anni. Nel territorio sono presenti eccellenze culturali, produttive ed artistiche che confluiscono in una compartecipazione pubblico-privata per un evento che potrà essere ripetuto negli anni a venire.

Nel programma del Cittadella Jazz 2020 saranno presenti artisti d’eccezione che si esibiranno da giovedì 30 luglio a domenica 2 agosto tra le strade e nei locali di Cittadella. Il festival si aprirà giovedì 30 luglio alle 19.30 in Piazza Pierobon con il Marcello Tonolo 4Tet - Marcello Tonolo al piano, Domenico Santaniello al contrabbasso, Marco Carlesso alla Batteria e Andrea Pimazzoni al sax. Ingresso libero. Alle 19.30 imperdibile appuntamento con i ItaloBahiana Trio a Cittadella Tirolese Giardino Fuori le Mura. I concerti proseguono alle ore 20 con il Jacopo Jacopetti Trio - Jacopo Jacopetti al sax, Marco Ponchiroli al piano e Paolo Andriolo al basso - presso il locale Gossip. Nella Birreria La Torre troveremo alle ore 20 il duo Bidasoà - Davide Pezzin chitarra e basso e Nicolò Apolloni alla chitarra. Sempre nella serata di giovedì alle ore 21.30 nella Jazz Arena in Campo della Marta suonerà Sergio Caputo in trio, ingresso libero con offerta responsabile.

Venerdì 31 luglio al via dalle 19 alle 21 in Piazza Pierobon con lo spettacolo itinerante di percussioni brasiliane Bloko Inthestinhao. Ingresso libero.
Per i locali di Cittadella troviamo invece alle ore 20 i Suarez-Lombardi Duo - Michelle Suarez voce, Nicola Lombardi al pianoforte - presso Il Cetra. I 56 Whales quartet - Francesco Guidolin sax tenore, Michele Polga sax tenore, Giulio Campagnolo organo hammond e Enzo Carpentieri alla batteria - si esibiranno alle ore 20 nel locale Riva. Alle 21.30 i Maurizio Mecenero Quintet - Maurizio Mecenero alla chitarra, Fabio Valdemarin al pianoforte, e tastiere, Andrea Bevilacqua al basso, Giulio Faedo alla batteria e Valerio Galla alle percussioni - saliranno sul palco della Jazz Arena in Campo della Marta. La serata di venerdì 31 luglio si chiuderà al Riva alle ore 24 con una Jam Session.

Sabato 1 agosto dalle 19 alle 21 troviamo in Piazza Pierobon L’Orchestra Batisto Coco, mentre alle ore 20 potremmo ascoltare i 3rdEYE - Andrea Balasso e Nick Muneratti al basso, Meme Giordani alla batteria - presso Il Cetra. Prosegue il programma musicale con Mauro Ferrarese e Federico Patarnello al locale Riva. Alle ore 21.30 saliranno sul palco della Jazz Arena in Campo della Marta i Federico Malaman Project - Federico Malaman al basso, Fabio Valdemarin al piano e tastiere, Nicolas Viccaro alla batteria, Marco Scipione al sax. Ingresso libero con offerta responsabile La serata di sabato 1 agosto si chiuderà alle ore 24 al Riva con una Jam Session.

Domenica 2 agosto troviamo alle ore 19 il concerto in Piazza Pierobon dei Steffani Jazz Teachers - Gianluca Carollo alla tromba, Michele Polga al sax, Francesca Bertazzo voce, Bruno Cesselli al piano, Marc Abrams al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria. Ingresso libero. La serata del Riva comincia alle ore 20 con Paul Venturi e sempre alla stessa ora alla Birreria La Torre troviamo il Bertolino Cosco Duo - Beppe Bertolino alla chitarra voce e Pasquale Cosco al basso. Imperdibile alle 21.30 il concerto del Tullio De Piscopo 4tet alla Jazz Arena in Campo della Marta. Fabrizio Bernasconi al piano, Cesare Pizzetti al basso, Gianluca Silvestri alle chitarre e Tullio De Piscopo alla batteria. Ingresso libero con offerta responsabile. Il festival si conclude alle ore 24 con una Jam Session presso il locale Riva.

Informazioni e contatti

Web: https://www.comune.cittadella.pd.it/cittadella-jazz-festival-2020

https://www.facebook.com/comunecittadella/

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • The best of John Williams live in concert a Padova al Gran teatro Geox

    • 5 dicembre 2020
    • Gran Teatro Geox
  • “Salotto musicale padovano”: Monica Bacelli e il Trio Metamorphosi al ridotto del Verdi

    • 2 dicembre 2020
    • Teatro Verdi

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Al Museo della Padova Ebraica la mostra "Una luce dirada l'oscurità"

    • dal 29 ottobre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Museo della Padova Ebraica
  • Natalino Balasso in "Dizionario Balasso" al Gran teatro Geox

    • 27 novembre 2020
    • Gran Teatro Geox
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento