Halloween Paranormal Investigations a Villa Miari de’ Cumani

Nella notte delle streghe, dei fantasmi e degli spiriti Lovivo Tour Experience organizza una serata speciale a Villa Miari de' Cumani a Sant'Elena.
Lo scorso settembre l'Associazione Culturale "Legends Investigations" ha effettuato una serie di indagini all'interno della villa, i cui risultati saranno resi noti in anteprima assoluta nel corso della serata.
Verranno illustrati gli esiti dell'attività investigativa, sarà proiettato il video girato e mostrata la fotografia più significativa scattata nel corso della notte.
Proprio in merito a questa fotografia, i membri dell'associazione riferiscono la presenza di una ''possibile anomalia da ricondurre a cause indubbiamente incomprensibili, o non spiegabili tecnicamente''.
Che si trattasse dello spirito di uno degli antichi abitanti del suggestivo maniero? Dopo aver ascoltato i racconti da brivido starà ad ognuno di voi trarre la propria conclusione.

Seguirà la visita guidata della Villa Miari de' Cumani.
Per le tipologie di tematiche trattate l'evento potrebbe essere inadatto ai bambini.

Programma:
ogni tour include visita guidata e illustrazione dei risultati delle indagini.
Primo Tour: inizio ore 21.
Secondo Tour: inizio ore 23.

La Villa e il Parco:
Villa Miari de' Cumani si caratterizza per la struttura ibrida combinata di villa e castello data dall'unione, nella parte abitativa, dei tratti tipici di una domus patritia veneziana (che le danno l'aspetto caratteristico della villa), e della cinta muraria merlata e la massiccia torre di vedetta trecentesche,che donano l'aspetto di un castello medievale.
La peculiarità eriva dall'evoluzione che vive la villa nei secoli.
Nasce nel IX secolo come piccolo monastero, nel Duecento diventa dimora nobile e incomincia la sua evoluzione in senso di residenza signorile.
Nel 1362 un manoscritto narra che viene aggiunta la Casa-torre, la massiccia torre di vedetta attualmente perfettamente conservata, e le imponenti mura di cinta merlate.
Dal Seicento incomincia ad assumere le sembianze di un palazzo signorile, fino alla fine dell'Ottocento quando raggiunge l'apice della sua bellezza con la riorganizzazione Neo-gotica di Achille Casanova, decoratore dell'abside di Sant'Antonio a Padova.
Il parco, che si estende su una superficie di otto ettari, è uno dei pochi parchi romantici visitabili. Risale al 1856, anno in cui viene commissionato dalla famiglia all'architetto Osvaldo Torquato Paoletti, discepolo dello Jappelli.
Di evidente impronta jappelliana, il parco si caratterizza per le sue particolari romantiche vedute composte da strutture architettoniche immerse in maestosi paesaggi.

Costo: 12 euro a persona.
I posti sono limitati, è obbligatoria la prenotazione.

INFORMAZIONI

Tel: +39 049 29 69 340
Mobile: +39 333 994 52 88
Email: info@lovivo.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Capodanno Cinese 2021, Padova festeggia l’anno del bue

    • dal 25 febbraio al 19 marzo 2021
    • Padova

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 11 aprile 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 18 aprile 2021
    • Palazzo Zabarella
  • James Blunt in concerto alla Kioene arena

    • 24 marzo 2021
    • Kioene Arena
  • “FAI un giro in villa”, ecco come partecipare al festival per conoscere le ville venete

    • dal 20 al 28 febbraio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento