Con la regina degli algoritmi Giulia Baccarin per esplorare le nuove frontiere dell'intelligenza artificiale

Nei mesi scorsi, sulla stampa nazionale, si è guadagnata l’appellativo di “regina degli algoritmi”: la vicentina Giulia Baccarin sarà fra i protagonisti dell’evento Veneto Social Innovation Club – Business e startup per l’innovazione sociale promosso da Niuko Innovation & Knowledge, società di formazione di Unindustria Padova (oggi integrata in Assindustria Venetocentro) e Confindustria Vicenza. L’appuntamento è per giovedì 6 dicembre presso la sede di Paradigma Hub a Padova (ore 10-18 viale dell’Industria, 19). 

Fondatrice di Mipu, gruppo di aziende che riunisce The Energy Audit, start up innovativa dedicata all’Energy Data Science, Inspiring Software, che offre soluzioni software e hardware per la gestione intelligente degli asset industriali e I-Care, realtà leader nella manutenzione predittiva, Baccarin ha lavorato per anni a Tokyo, dove ha perfezionato lo studio dei modelli predittivi, prima di approdare a Salò, sulle sponde del Lago di Garda. Il gruppo conta oggi 50 dipendenti e investe molto – oltre l’8% del fatturato – sulla formazione: i ragazzi accolti in stage dedicano infatti almeno 4 giornate al mese allo studio e in molti casi Mipu, il cui management è tutto al femminile, ha sostenuto e sostiene la frequenza a master dei dipendenti e collaboratori, tanto che ad oggi il 65% della popolazione aziendale del gruppo Mipu nel proprio Cv riporta un titolo post lauream, dottorato o master, in alcuni casi conseguito all’estero. L’intervento dell’ingegnere biomedico vicentino sarà così occasione per esplorare il tema dell’intelligenza artificiale, considerata l’innovazione più pervasiva degli ultimi 20 anni, e del suo impatto sociale fra rischi e opportunità.

L’appuntamento a partecipazione gratuita si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “INN Veneto” promossa dalla Regione Veneto con l’obiettivo di creare una Community a sostegno delle start-up e delle imprese impegnate nella ricerca di come coniugare il business con la risposta ai nuovi bisogni sociali. I partecipanti saranno impegnati in una serie di workshop esperienziali – intervallati da speech e testimonianze aziendali – con l’obiettivo di cimentarsi, in team, con la generazione di un’idea di business con impatto sociale attraverso la metodologia del design thinking. Se l’intervento di Baccarin è in programma nel primo pomeriggio, la mattinata si aprirà con una lectio sui nuovi scenari dell’innovazione sociale a cura del professor Gian Piero Tuschi del dipartimento di Filosofia, sociologia, pedagogia e psicologia applicata dell’Università di Padova.

L’evento è a partecipazione gratuita, iscrizione obbligatoria (per info e iscrizioni: https://www.niuko.it/magazine/veneto-social-innovation-club-business-e-start-linnovazione-sociale)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Incontro online “Menopausa e rischio cardiovascolare: ruolo dell’alimentazione in prevenzione primaria”

    • Gratis
    • 22 aprile 2021
    • Online
  • "Vendere on-line. Quando e come farlo": incontro e approfondimenti con il Dr. Francesco Triffiletti

    • 22 aprile 2021
    • Online
  • Convegno online: "Nuova valutazione nella scuola primaria: problemi e proposte"

    • 22 aprile 2021
    • Online

I più visti

  • “Van Gogh. I colori della vita”, mostra al Centro culturale San Gaetano

    • dal 10 ottobre 2020 al 6 giugno 2021
    • Centro Culturale Altinate San Gaetano
  • Mostra “I Macchiaioli. Capolavori dell'Italia che risorge” a palazzo Zabarella

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Palazzo Zabarella
  • Insolita Padova: tour guidato alla ricerca di dettagli e storie curiose

    • 24 aprile 2021
    • Statua del Gattamelata
  • Tutti gli eventi di aprile a Cittadella

    • dal 2 al 30 aprile 2021
    • Cittadella
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    PadovaOggi è in caricamento