Incidenti stradali

Schianto sulla Monselice-Mare: padre e figlio elitrasportati a Padova in codice rosso

Nuovo incidente sulla strada già in passato teatro di gravi tragedie nel comune di Tribano: sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Abano Terme

Un grave incidente ha coinvolto tre auto e un camion nella serata di mercoledì lungo la Monselice Mare. Il bilancio provvisorio è di un padre e di un figlio che sono stati portati in pronto soccorso d’urgenza con l'elicottero.

L’incidente

Lo schianto si è verificato verso le 18.30 di mercoledì 26 agosto, dopo la rotatoria di Tribano in direzione Conselve, all’altezza dell’ex Mercatone Uno dove un camion ha bloccato la carreggiata e nello scontro sono rimaste coinvolte altre tre auto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Abano Terme che stanno eseguendo tutti i rilievi. Le due persone ferite sono un uomo di 58 anni di Noale che era a bordo della sua Maserati, trasportato in ospedale a Schiavonia e il figlio ventenne elitrasportato a Padova. Nessuno di loro è in pericolo di vita. Il camion è finito nel fossato sulla carreggiata opposta a quella di marcia. Il tamponamento a catena ha provocato lunghe code che si sono smaltite solo in tarda serata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto sulla Monselice-Mare: padre e figlio elitrasportati a Padova in codice rosso

PadovaOggi è in caricamento