Ipotesi "Click day" per il bonus di 600 euro, Bertin: «Inaccettabile lotteria sulle disgrazie della gente»

Ci va giù durissimo il presidente di Confcommercio Veneto e Ascom Padova: «Una volta finita l'emergenza certa alta burocrazia dovrà rispondere di iniziative che hanno tutto il sapore dell'offesa»

«Non siamo stati favorevoli alla lotteria degli scontrini, ma la lotteria sulle disgrazie della gente è inaccettabile»: ci va giù durissimo il presidente di Confcommercio Veneto e presidente dell'Ascom di Padova, Patrizio Bertin, sull'ipotesi formulata dal presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, di un "click day" per ottenere il bonus da 600 euro previsto per i commercianti, gli artigiani e gli altri lavoratori autonomi che stanno subendo danni incalcolabili dall'emergenza coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento

Prosegue Bertin: «Già siamo in presenza di cifre irrisorie, ma costringere che si è visto l'attività quasi azzerata o azzerata del tutto, a battersi come gladiatori nell'arena, gli uni contro gli altri secondo il criterio del "chi prima arriva meglio alloggia", non è degno di un Paese civile che sta affrontando una crisi mai vista da generazioni. Adesso è il momento della lotta senza quartiere al virus che sta uccidendo persone e aziende, ma una volta finita l'emergenza certa alta burocrazia dovrà rispondere di iniziative che hanno tutto il sapore dell'offesa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento