Giovedì, 16 Settembre 2021
Attualità Carmignano di Brenta

Attivo l'Albo di baby sitter e aiuto compiti per 7 Comuni dell'Alta Padovana

Presentato il nuovo Albo Intercomunale di babysitter e tutor dei compiti, una risposta concreta ai bisogni delle famiglie in tempo di Covid

L’emergenza Covid ha costretto molte famiglie a fare i conti con nuove esigenze di conciliazione dei tempi vita-lavoro: la necessità per chi lavora in certi settori (come quello sanitario) di fare straordinari, l’impossibilità di lasciare i bambini con i nonni (che sono soggetti a maggior rischio) e la sospensione di molte delle attività sportive o extrascolastiche pomeridiane costringono i genitori a rivolgersi a una babysitter o a cercare qualcuno che assista i figli nello svolgimento dei compiti.

Albo intercomunale

In questo contesto i Comuni di Carmignano di Brenta, Cittadella, Fontaniva, Galliera Veneta, Gazzo, Grantorto e San Giorgio in Bosco, grazie al bando “Alleanze territoriali per la famiglia” della Regione Veneto, lanciano il nuovo Albo Intercomunale di babysitter e tutor dei compiti che raccoglie i profili e i contatti di 21 persone selezionate e formate da Jonathan Cooperativa Sociale nell’ambito del progetto “Tatatu - Tato, Tata, Tutor”. Il progetto è iniziato quasi un anno fa con la ricerca e selezione di persone desiderose di affrontare un percorso formativo completo, ma molto impegnativo (oltre 70 ore), comprensivo di una parte teorica ed una pratica, che si sono svolte in parte in modalità remota, durante il periodo del lockdown, e in parte in presenza. I 21 corsisti e corsiste si sono formati su tematiche quali: l'inquadramento contrattuale del lavoro domestico, la sicurezza negli ambienti della casa, le fasi dello sviluppo del bambino, la metodologia dei compiti a casa e la lettura ad alta voce. In presenza è stato inoltre possibile approfondire argomenti che hanno coinvolto i partecipanti nei loro vissuti personali, attraverso la formazione attiva di gruppo: la relazione con il minore e la famiglia, il gioco e le attività, le emozioni e il contatto come forma di presenza.

I commenti

Dichiara Alessandro Bolis, sindaco del Comune di Carmignano di Brenta: «Abbiamo sempre creduto nell’importanza di dare una risposta all’esigenza dei genitori che lavorano di conciliare le gestione della famiglia con i tempi di lavoro. Il complesso momento che stiamo vivendo ha reso questa necessità ancor più forte e siamo felici di essere riusciti a organizzare con lungimiranza un percorso formativo così completo e articolato che ha potuto selezionare formare professionisti dell’accudimento e nell’accompagnamento ai compiti dei bambini». Puntualizza l’assessore al sociale Raffaella Grando: «Anche durante il lockdown, mentre era in corso la formazione dei corsisti, abbiamo potuto dare risposta ad una decina di famiglie che ci avevano contattati per trovare una figura di supporto alla loro quotidianità con i figli. È stata una grande soddisfazione poter rispondere prontamente, consigliando persone competenti e di fiducia tra quelle individuate grazie a questo progetto».

Babysitter e tutor

Nell’Albo, le famiglie troveranno i profili di 19 babysitter e 9 tutor compiti (in quanto 7 persone hanno seguito entrambi i percorsi formativi) tra i 22 e i 55 anni, che hanno completato la formazione superando un esame finale e che si rendono disponibili a lavorare nei 7 Comuni della cordata e, in alcuni casi, anche nei comuni limitrofi. Le famiglie interessate a questo servizio possono consultare l’Albo disponibile sui siti dei Comuni partner: qui troveranno una breve presentazione, una fotografia e i recapiti di babysitter e tutor dei compiti e potranno contattare direttamente la figura più idonea alle loro esigenze. «È stata un’esperienza molto intensa e impegnativa - commenta Linda Bergamin, una delle babysitter - anche visto il periodo in cui è cominciata e si è svolta, ma molto bella. Venivamo da esperienze e con età diverse, ma abbiamo lavorato benissimo insieme: ora sono contenta di poter offrire ai genitori un supporto professionale e mi sento preparata ad affrontare le sfide che si possono incontrare facendo questo lavoro».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivo l'Albo di baby sitter e aiuto compiti per 7 Comuni dell'Alta Padovana

PadovaOggi è in caricamento