La Presidente del Senato Casellati all'Ospedale Civile: «Istituiamo giornata dei camici bianchi»

«Qui per ringraziare quanto fatto nella mia città. E' tempo che per il personale tutto ci sia un fine mese con più soldi in tasca». Il prof Crisanti duro con chi non segue le disposizioni

La Presidente del Senato, Elisabetta Casellati con una rappresentanza del personale medico dell'Ospedale Civile di Padova

La Presidente del Senato,  Elisabetta Casellati è stata in visita alle ore 11.30 presso l'Ospedale Civile di Padova per una visita in un luogo-simbolo della lotta al Covid19.  «Sono qui - ha dichiarato - per manifestare riconoscenza ai medici e a tutto il personale sanitario che in questa emergenza sanitaria hanno dato prova di grande coraggio e professionalità, lottando al fianco dei malati. Il Senato ha dato un segno importante sottoscrivendo un disegno di legge per istituire della giornata dei camici bianchi. Siccome ai fatti devono seguire i fatti, è tempo che per il personale tutto ci sia un fine mese con più soldi in tasca». Poi un pensiero per la sua città e uno per chi è in difficoltà: «Ho provato grande orgoglio per la mia città. Padova è un modello non solo per il Veneto e per l'Italia ma per il mondo». Poi il pensiero è rivolto alle attività in grande difficoltà: «Abbiamo il dovere di rispondere anche all'emergenza economica. Dobbiamo mettere denaro nelle tasche italiani». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad accogliere a Padova il Presidente Casellati, davanti al Pronto Soccorso del Policlinico, col Sindaco Sergio Giordani il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera, Luciano Flor, il Rettore dell’Università di Padova, Rosario Rizzuto e il Direttore del Dipartimento di Microbiologia di Padova, Andrea Crisanti . Il Presidente del Senato ha rivolto un breve saluto ad una rappresentanza dei medici e del personale sanitario riunita nel Chiostro dell’Ospedale Giustinianeo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incalzati dai giornalisti, sia il sindaco, Sergio Giordani, che il professor Andrea Crisanti, hanno evidenziato l’importanza del lavoro fatto a Padova: «Potrò anche sembrare presuntuoso - ha dichiarato alla stampa il sindaco Giordani - ma Padova è questo. La sua sanità, la sua Università. Padova è una città che ha una certa cultura, lo dimostra il fatto che se andate per la città non trovate praticamente nessuno senza la mascherina e vari dispositivi. Padova è questo», dice visibilmente orgoglioso il primo cittadino di fronte alla stampa nazionale accorsa quest’oggi all’ospedale Civile. Ma la vera star del momento rimane il professor Andrea Crisanti. Anche lui è tornato sull’importanza di quanto è stato fatto a Padova ma è stato decisamente meno tenero con cittadini di altre città. «Ho visto e vedo immagini scattate o girate in altre città che ci mostrano assembramenti e gente in giro senza mascherina. E’ inaccettabile e irrispettoso rispetto al grande lavoro che anche qui è stato fatto. Mi fa indignare questo atteggiamento superficiale. Si rischia di vanificare tutto ciò che si è fatto fino a oggi». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento