rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità San Martino di Lupari

Lotto: la dea bendata si ferma a San Martino di Lupari

Un anonimo scommettitore nell'estrazione di sabato si è intascato l'interessante vincita di 28.425 euro. Anche altri comuni di Veneto sono stati baciati dalla fortuna. La "febbre" da gioco sembra non conoscere la parola crisi

Se c'è un mercato che non conosce crisi è quello del gioco. Sono molteplici i cittadini che, nonostante le ristrettezze economiche, il caro bollette e il lavoro precario, non rinunciano a tentare la fortuna con le lotterie dei Monopoli di Stato. Come da tradizione il Lotto rimane uno dei giochi preferiti dalla collettività. Soprattutto tra i pensionati che rincorrono i numeri ritardatari e confidano di risolvere i propri problemi con una semplice giocata.

La vincita

Questa volta, nell'ultima estrazione di sabato 11 febbraio, la dea bendata ha strizzato l'occhio al comune di San Martino di Lupari dove sono stati vinti 28.425 euro. Non è dato sapere chi ha potuto festeggiare, ma ovviamente la gioia è enorme per il colpaccio di metà febbraio che mette un po' a posto il conto corrente. Veneto protagonista sabato anche con altri successi al lotto. In provincia di Treviso un fortunato giocatore, come riporta Agipronews, ha vinto 31.500 euro. Altre due vincite da 19mila euro ciascuna sono state centrate a Belfiore in provincia di Verona e a Vicenza.  L'ultimo concorso del Lotto ha distribuito premi per 8,4 milioni di euro in tutta Italia, per un totale di oltre 152 milioni dall'inizio dell'anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotto: la dea bendata si ferma a San Martino di Lupari

PadovaOggi è in caricamento