Accerchiano e inveiscono contro i carabinieri, impegnati in un arresto: pioggia di denunce

È successo nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 aprile a Padova: quattro tunisini sono intervenuti per cercare di impedire l'arresto di un loro connazionale

È partito tutto da un assembramento. Ed è finito con un arresto e quattro denunce: intervento movimentato per i carabinieri del Norm di Padova.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

È successo nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 aprile a Padova in via Altichieri da Zevio, zona solitamente frequentata dagli spacciatori: i militari dell'Arma notano un assembramento sospetto e intervengono, riuscendo a bloccare - dopo un tentativo di fuga con tanto di dispersione di sostanza stupefacente contenuta in un involucro - M.K., 48enne tunisino senza fissa dimora. L'uomo oppone resistenza attiva durante il controllo, e in suo soccorso arrivano 4 connazionali (un 49enne, un 37enne e due 17enni, tutti senza fissa dimora), i quali accerchiano i carabinieri - impegnati ad ammanettare il tunisino - e inveiscono contro di loro, cercando di intimorirli. L'operazione, però, riesce ad andare a buon fine: il 48enne viene arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, e gli altri quattro nordafricani denunciati per la stessa motivazione, coi due minorenni affidati ai rispettivi tutori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento