La chiesa di San Fidenzio diventa Duomo di Borgo Veneto: il 31 maggio la festa

Con Decreto vescovile la chiesa arcipretale di Megliadino San Fidenzio-Borgo Veneto, già dichiarata monumento nazionale nel 1927, è elevata "in perpetuo" alla dignità di Duomo.

Il sogno è diventato realtà per i tanti che attendevano la notizia. Con decreto vescovile la chiesa Arcipretale di Megliadino San Fidenzio-Borgo Veneto, già dichiarata monumento nazionale nel 1927, è elevata "in perpetuo" alla dignità di Duomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iter

La proposta è nata dalla locale associazione culturale "Giancarlo Boggian", lo scorso anno, ed è stata condivisa dai parroci e dai consiglio pastorali. L'annuncio è stato dato dal parroco moderatore dell'unità pastorale don Mario Giuliano Miotto a tutti i gruppi parrocchiali. Una solenne celebrazione verrà svolta in Duomo il 31 maggio alle 18.30, giorno scelto anche per l'istituzione del nuovo Santo Patrono di Borgo Veneto che si affiderà alla Beata Vergine Maria, dato che l'ultimo giorno del mese di maggio si celebra la visitazione e la chiusura del mese del santo rosario. Sarà giorno di chiusurà degli uffici pubblici e delle scuole nelle 3 località di Saletto, S.Margherita e Megliadino San Fidenzio.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento