rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca San Martino di Lupari

Verso il completamento della ciclopedonale a San Martino di Lupari: i lavori

A breve si vedrà anche la realizzazione dell’ultimo tratto di questo importante progetto con il completamento del percorso ecologico su via Passerella e l’arrivo alla frazione di Borghetto

Con la realizzazione della staccionata su via Maglio si aggiunge un altro importante tassello verso il  completamento dei percorsi ecologici iniziati lo scorso anno dal comune di San Martino di Lupari. Sono ben 6 i chilometri di piste rurali finora realizzati nella zona sud del territorio comunale, percorsi che permettono di godere delle bellezze naturali del paese e di vedere i corsi d’acqua, le aree di risorgive e gli  scorci degli ultimi “prati stabili” ancora esistenti in alta padovana. 

LA RETE CICLOPEDONALE


In particolare, il tratto di via Maglio rappresenta un tassello fondamentale perché collega la zona est con quella ovest del comune e, a breve,  vedrà anche la realizzazione dell’ultimo tratto di questo importante progetto con il completamento del percorso ecologico su via Passerella e l’ arrivo alla frazione di Borghetto. Una volta terminato il progetto si estenderà per 10 km di lunghezza. “Una volta realizzato questo ultimo tratto - spiega  il sindaco di San Martino di Lupari, Gerry Boratto -  avremo interconnesso tutta la parte a sud del nostro comune, creando una rete ciclopedonale di assoluto valore ambientale. Intanto,  abbiamo già avviato un importante progetto in collaborazione con l’Istituto Comprensivo che  vedrà i ragazzi coinvolti nella realizzazione dei cartelli segnaletici che verranno esposti lungo il tragitto: oltre ad essere indicate la fauna e la flora tipiche della nostra zona, realizzeremo un vero e proprio planetario. I visitatori, infatti, chilometro dopo chilometro verranno accompagnati a conoscere anche le bellezze dell’Universo. Con l’aiuto dei nostri piccoli cittadini - conclude Boratto - trasformeremo i percorsi ecologici, già immersi nelle bellezze naturali del nostro comune, in un importante strumento conoscitivo”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il completamento della ciclopedonale a San Martino di Lupari: i lavori

PadovaOggi è in caricamento