Furto in casa, spariscono una bici e la moto del bambino. Scovato il sospetto ladro

Un trentanovenne irregolare è stato denunciato perché ritenuto l'autore di un colpo ai danni di una giovane. A incastrarlo è stata la refurtiva, poi restituita alla proprietaria

La refurtiva recuperata dal Norm

Una bicicletta da donna e una moto elettrica da bambino sono costati la denuncia a un 39enne originario della Moldavia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini

A recuperare gli oggetti e denunciare l'uomo sono stati i carabinieri del Nucleo radiomobile di Padova che con un'indagine sono risaliti allo straniero. Gli accertamenti sono partiti mercoledì scorso, quando una 28enne ha denunciato il furto subito nella sua casa di Padova. Dal giardino erano spariti i due oggetti e gli inquirenti si sono messi sulle tracce del ladro raccogliendo le testimonianze dei residenti della zona e le immagini della videosorveglianza. In meno di una settimana sono arrivati i primi riscontri, che hanno permesso di identificare il 39enne G.O. Quando lo hanno rintracciato hanno trovato anche la refurtiva, denunciandolo per furto. La donna ha poi riavuto sia la bicicletta che la piccola moto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mascherine Grafica Veneta, da mercoledì 24 la distribuzione in 41 supermercati di Padova

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • «Chiudiamo i distributori a partire da mercoledì 25»: l'annuncio dei benzinai

  • Covid19, l'aggiornamento serale su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • «70mila mascherine distribuite gratis in farmacia da martedì 24»: ecco come ritirarle

Torna su
PadovaOggi è in caricamento