Cronaca Mortise / Via Plebiscito 1866

Tasso alcolemico quasi tre volte superiore al consentito: inevitabile il ritiro della patente

L'alcoltest ha fatto registrare 1,40 g/l. Un giovane padovano è finito nei guai quando è stato pizzicato dalla polizia ubriaco al volante: gli è costato una denuncia e il ritiro della patente

Un martedì sera decisamente alcolico per il giovane padovano fermato in via del Plebiscito e che gli è costato molto caro: il ritiro della patente.

Il fatto

È successo nelle notte di martedì e fin da subito la situazione è stata chiara: al controllo della polizia al momento dell’identificazione il 25enne è apparso molto alterato. Una volta sceso dall’auto, barcollava e farfugliava le proprie generalità agli operatori. L’alcol test non ha poi lasciato dubbi:1,40 g/l, quasi tre volte il consentito.

Denuncia e ritiro della patente

L’autovettura è stata affidata temporaneamente all’amico dell’indagato, risultato negativo all’alcoltest, il giovane è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasso alcolemico quasi tre volte superiore al consentito: inevitabile il ritiro della patente

PadovaOggi è in caricamento