rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca San Martino di Lupari

Prima l'inseguimento, poi la fuga a piedi tra i campi: è caccia al malvivente

Una volta sceso dal mezzo il guidatore si è dato subito alla fuga a piedi attraverso i campi, facendo perdere le proprie tracce, mentre il passeggero è stato prontamente bloccato

I carabinieri di San Martino di Lupari hanno denunciato in stato di libertà un 25enne di origini albanesi, già noto alle forze dell’ordine, per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere.

I fatti

Il tutto è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 6 aprile, in via Vittorio Emanuele II a San Martino di Lupari: durante un servizio di controllo alla circolazione stradale i militari dell'Arma hanno intimato l’alt ad una Mercedes con due persone a bordo, ma il conducente del mezzo invece di fermarsi ha accelerato repentinamente. I carabinieri si sono dunque immediatamente messi all’inseguimento dell'auto fino a Villa del Conte, dove il conducente della Mercedes, a causa della velocità sostenuta, ha perso il controllo del veicolo uscendo di strada. Una volta sceso dal mezzo il guidatore si è dato subito alla fuga a piedi attraverso i campi, facendo perdere le proprie tracce, mentre il passeggero è stato prontamente bloccato: a seguito di perquisizione dell’auto sono stati rinvenuti una mazza da baseball ed un passamontagna contestualmente sequestrati. Il giovane, denunciato in stato di libertà, dovrà rispondere all’autorità giudiziaria dei fatti contestati, mentre sono in corso accertamenti per risalire all’identità del conducente del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima l'inseguimento, poi la fuga a piedi tra i campi: è caccia al malvivente

PadovaOggi è in caricamento