Cronaca

Due etti di marijuana tra macchina e casa: quattro giovani nei guai

Durante un controllo i carabinieri hanno rinvenuto 196 grammi di marijuana e oltre 1.000 euro in contanti

La marijuana sequestrata

Un bel po' d'erba: i carabinieri di Monselice hanno denunciato M.N. e C.M., entrambi 19enni residenti a Pernumia, e S.G., coetaneo residente a Rovigo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e D.F.S., 26enne sempre di Pernumia, per favoreggiamento personale.

0f83a258-5e12-4396-bd76-3ed10d0041ac-2

I fatti

È successo nella tarda serata di sabato 12 settembre: durante il controllo della Volkswagen Polo su cui viaggiavano i ragazzi, i militari dell'Arma hanno trovato il 19enne rodigino in possesso di 104 grammi di marijuana, ceduti poco prima da uno dei due giovani di Pernumia. La perquisizione effettuata a casa del 26enne ha invece permesso di rinvenire altri 92 grammi di marijuana oltre a 1.105 euro in contanti, ritenuti provento di spaccio e nascosti dall'altro 19enne di Pernumia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due etti di marijuana tra macchina e casa: quattro giovani nei guai

PadovaOggi è in caricamento