Sfrutta la carta carburanti "rubando" quasi 350 litri di gasolio: scatta la doppia denuncia

Due cittadini romeni sono stati denunciati per indebito utilizzo di carte di credito e ricettazione

Ha approfittato degli ultimi giorni di lavoro. Ma è stato scoperto insieme al suo "collega": due romeni di 46 e 35 anni sono stati denunciati dai carabinieri di Carmignano di Brenta per indebito utilizzo di carte di credito e ricettazione.

I fatti

La doppia denuncia è giunta in relazione a quanto accaduto il primo giugno a Galliera Veneta: il 46enne si è recato in un distributore Q8 e ha utilizzato in maniera fraudolenta una carta carburanti a lui in uso fino al 2 giugno in quanto dipendente di una ditta di autotrasporti del luogo, appropriandosi di 338 litri di gasolio di cui 201 ceduti poi al connazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento