menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga, due spacciatori sorpresi e arrestati a Vigonza e uno a Padova

I carabinieri hanno preso due tunisini in via Sant'Antonio mentre vendevano un grammo di eroina a un acquirente. La squadra Mobile ha trovato 35 grammi di marijuana nascosti da un nigeriano in via Fowst

Spacciatori nel mirino delle forze dell'ordine, in provincia e in città.

DROGA E SOLDI. A Vigonza, i carabinieri della stazione di Pionca hanno sorpreso in flagrante, in via Sant'Antonio, due tunisini di 20 e 34 anni, mentre vendevano a un acquirente 1 grammo di eroina. Fermati e perquisiti, sono risultati in possesso di 350 euro, probabile provento di spaccio. Per entrambi sono scattate le manette.

"MAGAZZINO" DIETRO LA SIEPE. A Padova, in via Fowst, gli agenti della squadra Mobile della questura hanno pizzicato un 19enne nigeriano, senza fissa dimora in Italia e con permesso di soggiorno per richiesta di asilo rilasciato a Palermo lo scorso novembre, che nascondeva dietro a una siepe 30 dosi per un totale di 35 grammi di marijuana. Un mese fa, il 17 dicembre, lo stesso era già stato arrestato perché sorpreso a nascondere della droga dietro a un'altra siepe in via Nizza, a pochi metri di distanza dall'ultimo ritrovamento. Sarà processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento