menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrivano a Padova i gatti più belli del mondo, 500 mici in gara e 4 giudici internazionali

Dal 20 al 21 gennaio in Fiera il concorso di bellezza internazionale felino

I gatti più belli del mondo arrivano a Padova. Sabato 20 e domenica 21 gennaio alla Fiera si daranno appuntamento allevatori europei e proprietari di gatti di razza pregiata per il tradizionale appuntamento che apre la stagione degli eventi fieristici padovani e prima data del calendario 2018 dell’ENFI (Ente Nazionale Felinotecnica Italiana). Le due giornate dell’Esposizione Internazionale Felina di Padova, organizzate dal Movimento Azzurro (ecosezione veronese dell’associazione di protezione ambientale), prevedono circa 500 mici in gara, valutati da quattro giudici internazionali: Tomoko Vlach dall’Austria, Antonello Bardella dall’Italia, Brigitte Pepermans dal Belgio e Olga Tarnovskaya dalla Russia.

GLI APPUNTAMENTI.

Il pubblico avrà modo di avvicinarsi agli splendidi esemplari a partire dalle ore 9,30 e fino alle 19 con un biglietto di 12 euro, mentre i bambini fino ai 10 anni (se accompagnati) entreranno gratis al padiglione. La giornata di sabato prevede una gara parallela di Persiani con la sfilata sul ring di cuccioli, adulti e neutri alle 13,30, gestita dal Club Felino di Napoli. Alle ore 15 Speciale Siberiani organizzata dal Club Felino di Verona. Alle 16 Best in Show con la proclamazione dei migliori gatti. Domenica alle ore 14 Speciale Ragdoll organizzato da Il Club dei Ragdoll e alle 16 Best in Show. Per iscriversi è necessario mettersi in contatto con la segreteria sul sito https://www.igattipiubellidelmondo.it/ dov’è anche possibile acquistare i biglietti online a un prezzo ridotto: 10 euro il sabato e 11 la domenica. Il parcheggio in Fiera è gratuito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento