Fiori di mimosa per le poliziotte padovane: l'allarme sanitario non ferma la riconoscenza

Anche quest'anno il sindacato Fsp ha voluto rendere omaggio a tutte le donne in forze alla polizia di Padova, seppur con nuove cautele imposte dalle norme per limitare il Covid-19

Una data per omaggiare l'impegno quotidiano e simboleggiare un ringraziamento che deve valere ogni giorno dell'anno. Questo il messaggio che lunedì ha accompagnato il simbolico gesto della Federazione sindacale di polizia (Fsp) di Padova che per la festa della donna ha donato a tutte le poliziotte dei diversi reparti un rametto di mimosa.

L'omaggio

«In un momento così difficile per il Paese, scosso da un'emergenza sanitaria che non ha precedenti, Fsp vuole celebrare anche quest’anno l’8 marzo ricordando le colleghe che tutti i giorni compiono scelte forti e coraggiose - ha dichiarato la segreteria provinciale - Donne in divisa che ogni giorno non trascurando i loro impegni di donne e mamme contribuiscono a garantire sul territorio la serenità e sicurezza dei cittadini». A loro erano destinati i 140 fiori di mimosa che lunedì mattina Nadia Montilli, prima donna del Reparto mobile di Padova e membro di Fsp, ha distribuito.

mimosa fsp-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numeri simbolici e nuove esigenze

Un numero non casuale il 140, che vuole ricordare il tragico incendio in cui nella fabbrica di Triangle a New York il 25 marzo 1911 persero la vita proprio 140 operaie. I fiori sono stati disposti nelle zone comuni della questura, mentre negli anni scorsi venivano distribuiti nei diversi uffici. Quest'anno non è stato possibile poiché, viste le misure cautelative imposte dal Governo per evitare il rischio di contagio da Coronavirus, Fsp ha deciso di adottare tutte le precauzioni del caso lasciando che le poliziotte potessero recuperare autonomamente l'omaggio a loro destinato. «Il nostro è un ambiente forte e coeso, fatto di grandi sacrifici e di piccole soddisfazioni in cui il ruolo della donna ha contribuito a creare un'organizzazione unica e straordinaria» ha voluto sottolineare il sindacato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • Il miglior panettone del mondo si trova alla pasticceria Estense: Francesco Luni vince l’oro assoluto

  • «Non ho la mascherina perché non riconosco la legge italiana»: scatta la multa di 400 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento