menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Foto vigili del fuoco)

(Foto vigili del fuoco)

Saletto, fuga di gas da un serbatoio di gpl da mille litri a servizio di un’abitazione

Intervento dei vigili del fuoco nella notte fra mercoledì e giovedì in via Grotto

Mercoledì notte, i vigili del fuoco sono intervenuti a Saletto, in via Grotto, per una fuga di  gas da un serbatoio di gpl da mille litri a servizio di un’abitazione.

FUGA DI GAS. L'allarme è scattato poco dopo mezzanotte. Sul posto il nucleo Nbcr (Nucleare biologico chimico radiologico) dei pompieri di Mestre e una squadra di uomini da Este, che hanno operato per  bruciare in candela il gas contenuto nel bombolone. In seguito si è proceduto alla bonifica del contenitore con l’immissione di acqua nel serbatoio. Le operazioni dei dieci pompieri di messa in sicurezza del luogo sono terminate all’alba. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento