Approfitta di un attimo di distrazione per rubare il giubbotto: denunciata

Una 41enne è stata denunciata per furto aggravato perché giorni prima aveva sottratto un giubbotto, approfittando della distrazione della vittima

Un attimo di distrazione e via, il giubbotto non c’era più. I carabinieri di Conselve hanno denunciato per furto aggravato una donna.

Il fatto

Era lo scorso 2 novembre quando una 41enne di Conselve si trovava in piazza XX settembre. Si è avvicinata a una 55enne del posto e non appena questa si è voltata, le ha rubato il giubbotto ed è scappata via. La vittima ha denunciato il furto ai carabinieri che indagando sono riusciti a risalire alla ladra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento