Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via della Provvidenza

Nasconde i capi da rubare sotto i suoi vestiti ma viene scoperto: in manette 32enne

Quei rigonfiamenti non potevano certo passare inosservati. E infatti i carabinieri hanno bloccato l'uomo che ha dovuto confessare il furto degli abiti: per lui è scattato l'arresto

Li ha infilati una sopra l’altro, nascondendo i capi sotto i suoi vestiti. Conciato a quel modo non è passato inosservato e non è riuscito a mettere neanche un piede fuori dal centro commerciale prima di essere arrestato.

La vicenda

Era la tarda serata di mercoledì 21 ottobre quando un tunisino di 32 anni senza fissa dimora si aggirava in un negozio del centro commerciale Le Brentelle di Rubano. Ha preso diversi capi di abbigliamento e li ha indossati al di sotto dei propri vestiti, per un valore complessivo di 250 euro. Quei rigonfiamenti hanno destato sospetto e i carabinieri di Mestrino lo hanno bloccato. È finito in manette per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde i capi da rubare sotto i suoi vestiti ma viene scoperto: in manette 32enne

PadovaOggi è in caricamento