Automobile in corsa divorata dalle fiamme: il rogo domato grazie alla schiuma

Intervento urgente per i vigili del fuoco che nel pomeriggio sono accorsi alle porte di Fontaniva per estinguere il rogo che ha distrutto un veicolo senza ferire nessuno

Le operazioni di spegnimento del rogo

La persona alla guida dell'utilitaria deve ringraziare la sua prontezza di riflessi perché non solo è riuscita a uscire dall'auto appena ha notato il fumo, ma ha anche accostato togliendola dal centro della carreggiata.

L'intervento

Sono le 17 quando per i pompieri di Cittadella scatta l'allarme: a Fontaniva, lungo via Angelo Velo all'esterno del parco Brenta Viva un'auto va a fuoco. A chiamarli è il conducente, fortunatamente scampato in tempo alle fiamme. Tutt'attorno si forma un capannello di gente, assistono impotenti al rogo che in pochi minuti avvolge la carrozzeria e l'abitacolo. I vigili del fuoco ricorrono alla schiuma antincendio con cui soffocano il fuoco che però ha irreparabilmente danneggiato il veicolo. Non resta nulla oltre alle lamiere annerite e agli pneumatici. Attorno alle 18.30 il mezzo è stato recuperato e nessuno è rimasto ferito. Si tratterebbe di un incidente dovuto a un guasto.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Si schianta contro un platano a 300 metri da casa: muore un centauro di 28 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Spaventoso incidente al semaforo: tre feriti, due sono bambini. Auto distrutte

Torna su
PadovaOggi è in caricamento