La mancata precedenza innesca l'incidente a tre: due conducenti sono ubriachi

Sono risultati positivi all'alcoltest due dei tre automobilisti rimasti coinvolti in uno scontro nel Piovese. Il più giovane ha causato la carambola, l'altro è piombato sulle prime due auto

(foto: archivio)

A entrambi è stata ritirata la patente, uno deve anche fare i conti con una denuncia.

La dinamica

L'episodio risale a sabato scorso, la sera prima di Pasqua. Sono le 21.30 e la Ford Focus guidata da un 30enne di Legnaro procede lungo la statale 516. Nel tratto di via Roma, subito dopo il ponte sul Bacchiglione, il giovane svolta a sinistra per imboccare via Giorato. Nella manovra taglia la strada alla Bmw di un 66enne padovano che, procedendo in senso opposto, ha la precedenza. Impossibile evitare l'impatto. Pochi istanti dopo sulla Bmw piomba una Fiat Tempra che la seguiva a breve distanza. Il 68enne alla guida, residente a Sarmeola, non sarebbe riuscito a frenare in tempo.

Alcoltest

La causa degli scarsi riflessi potrebbe risiedere nell'aver bevuto qualche bicchiere di troppo prima di mettersi al volante. Come accertato dalla polizia stradale intervenuta per i rilievi, il 68enne aveva un tasso alcolico nel sangue poco superiore a 0,5 g/l, sufficiente per procedere al ritiro della patente. Stessa sorte per il 30enne alla guida dalla Ford, che ha innescato lo scontro: per lui è scattata anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza perché ha fatto registrare all'alcoltest un valore superiore a 2 g/l, oltre quattro volte sopra al limite.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Traffico

Ironia della sorte, l'unico sobrio è risultato essere il conducente della Bmw, che si è visto tagliare la strada dal 30enne e tamponare dal 68enne. Nonostante i danni alle auto nessuno è rimasto ferito. Per più di un'ora e mezza gli agenti sono stati impegnati nei rilievi e nella gestione del traffico, particolarmente congestionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

  • Coronavirus, positivo un 11enne che frequentava un centro estivo cittadino: tamponi a tappeto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento