Tragedia di Natale al Bassanello: muore nell'auto inabissata nel Bacchiglione

La vittima è un settantenne, solo nell'abitacolo, che si sarebbe volontariamente gettato in acqua. Lo hanno estratto i pompieri dopo un lungo intervento ma non c'è stato nulla da fare

Il luogo della tragedia, al'imbocco del lungargine Scaricatore

Una tragedia in pieno giorno ha sconvolto il Natale del capoluogo: un 76enne residente in zona è morto finendo con la sua automobile dentro il Bacchiglione all'altezza del ponte Scaricatore. Si tratterebbe di un gesto volontario dopo un lungo periodo di depressione.

La vicenda

L'allarme è scattato poco dopo le 12 del giorno di Natale. Secondo le primissime indiscrezioni una Peugeot condotta da un uomo anziano è finita nelle acque del Bacchiglione nella zona del Bassanello. Il dramma è avvenuto davanti al container che ospita il locale Pier88, all'imbocco dell'argine. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del Suem, la polizia e la polizia locale. I pompieri sono stati impegnati con diversi uomini e mezzi, tra cui la squadra sommozzatori di Venezia che ha agganciato il veicolo inabissato. Sollevato con la gru e issato a riva, dall'abitacolo è stato estratto il corpo ormai senza vita dell'uomo. Inutili i tentativi da parte del personale medico per salvare il guidatore: i paramedici non hanno potuto far altro che constatare il decesso e affidare la salma al carro funebre.

Le indagini

L'esatta dinamica della tragedia è ancora al vaglio della polizia locale, che al momento non esclude alcuna ipotesi, ma si propende per un gesto estremo. Decine le persone che si sono trovate ad assistere alla tremenda scena. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camerieri di un ristorante del centro pestati a sangue: mascella distrutta per uno dei due

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento