menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente a Pernumia, muore in moto Marco Fabbian di Battaglia

Fatale per il 44enne padovano, idraulico, lo scontro mentre si trovava in sella alla sua Suzuki 650 contro una Peugeot 307, all'incrocio tra via Rivella e la statale 16 Adriatica. Il decesso in ospedale

È arrivato all'ospedale di Vicenza trasportato con l'elisoccorso in condizioni disperate e dove purtroppo non ce l'ha fatta, morendo in seguito ai gravi traumi riportati nell'incidente che lo ha visto protagonista intorno alle 19 di mercoledì a Pernumia.

SCHIANTO FATALE. Vittima Marco Fabbian, 44 anni, idraulico, residente a Battaglia Terme. Era in sella alla sua Suzuki 650 quando si è scontrato, all'incrocio regolamentato da semaforo di via Rivella con la statale 16 Adriatica al confine tra Pernumia, Battaglia e Monselice, contro una Peugeot 307 condotta da C.F., un 26enne italiano del posto. Disarcionato nell'impatto e caduto a terra, il centauro è stato soccorso dai sanitari del Suem con l'elicottero.

MANCATA PRECEDENZA. Il decesso è avvenuto nel nosocomio poco dopo. Illeso invece il conducente del veicolo, sottoposto a tutti gli esami del caso. Entrambi i mezzi sono stati sequestrati. Sul posto per i rilievi sono intervenuti gli agenti della polstrada di Padova. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, pare che all'origine dello scontro ci sia il mancato rispetto della precedenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento