menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzicato con quasi sette etti di marijuana mentre chiacchiera con il cliente: pusher arrestato

I carabinieri lo hanno ammanettato dopo aver trovato la marijuana nella sua auto e in casa: è stato sottoposto a controllo mentre si trovava assieme a uno dei suoi clienti, probabilmente per concludere uno scambio

Chiacchieravano sulla pista ciclabile, vicino alle loro auto posteggiate. Quella che sembrava essere una coppia di ragazzi qualsiasi, in realtà erano spacciatore e cliente.

Il fatto

Martedì 9 marzo i carabinieri di Piazzola sul Brenta hanno sorpreso un pusher e il suo cliente. I due, un 25enne di Campodarsego e un 23enne di Piazzola, stavano parlando sulla pista ciclabile di via Vecchio castello intorno alle 19, a poca distanza dalle loro auto parcheggiate. Al controllo, i carabinieri hanno trovato nell’auto del 25enne sei etti e mezzo di marijuana divisa in tre sacchetti e a casa aveva altri 25 grammi di “erba”, un bilancino di precisione e 600 euro che probabilmente aveva guadagnato con lo spaccio. Il giovane è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio, mentre l’altro ragazzo è stato segnalato alla Prefettura come assuntore perché a casa aveva 10 grammi di hashish e 5 di marijuana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento