rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca

Addio a Matteo Ravà, aveva solo 29 anni ed era stimato da tutti

E' il figlio del noto pittore Tobia. Viveva con la madre in Prato della Valle. Divideva la sua vita tra la città del Santo e la provincia di Venezia. Tifosissimo dell'Atalanta, sognava un lavoro nel mondo della logistica

E' morto a soli 29 anni Matteo Ravà, figlio del noto pittore Tobia Ravà. A rendere nota la notizia è stato oggi "Il Mattino di Padova". 

Chi era

Il ventinovenne, che avrebbe tagliato il traguardo dei 30 anni l'otto dicembre, viveva in zona Prato della Valle con la madre Fiorenza Bettini. Suo papà, con il quale aveva comunque un eccellente rapporto risiede invece a Mirano nel Veneziano. Dopo la laurea in Economia conseguita all'università di Padova aveva lavorato per qualche anno in un'azienda di Vicenza del settore dei cereali. Ora cercava un nuovo impiego nella logistica. Tifosissimo dell'Atalanta, amava giocare a biliardo ed era appassionato di basket. La sua prematura morte ha tolto il fiato a tutti coloro che lo conoscevano e lo apprezzavano sia in provincia di Padova che in quella di Venezia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Matteo Ravà, aveva solo 29 anni ed era stimato da tutti

PadovaOggi è in caricamento