rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Prato / Prato della Valle

Cagnolino finisce in acqua tra le urla disperate del padroncino: il poliziotto si getta nel canale e lo salva

Heidi, un pastore del Lagorai di due anni, stava annaspando. Il bimbo ha chiesto aiuto a due poliziotti poco lontano e uno dei due si è calato in acqua per salvare il cagnolino

È bastato un attimo. Heidi, un pastore del Lagorai di due anni, è scivolato nel canale e non riusciva a restare a galla. Lo ha salvato un poliziotto che si è tuffato per recuperarlo.

Il fatto

Era il pomeriggio di venerdì 1 gennaio quando un bimbo di 7 anni, passeggiava in Prato della Valle con il papà e il fidato Heidi. Ma il cagnolino si è avvicinato troppo alle lastre di marmo ed è scivolato in acqua. il bimbo ha iniziato a urlare disperato. Il suo migliore amico era in pericolo. Era terrorizzato. Tra le lacrime che gli scorrevano lungo il viso ha visto due poliziotti poco distante ed è corso loro incontro. Luigi, uno degli agenti, ha capito che dovevano intervenire in fretta. Se avessero chiamato i vigili del fuoco, come di solito si fa in questi casi, Heidi sarebbe annegato. Così, Luigi si è calato nell’acqua gelida e ha preso in braccio il cagnolino, che ormai, complice l’acqua fredda, non ce la faceva più ad annaspare. Il poliziotto lo ha riconsegnato al piccolo che ha abbracciato l’amico sollevato.

8c1b1efa-5ac1-4017-9962-1f6340e5316b(1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagnolino finisce in acqua tra le urla disperate del padroncino: il poliziotto si getta nel canale e lo salva

PadovaOggi è in caricamento