Cronaca

Scomparsa da casa, la famiglia in Prefettura: «Perché non si è avviato subito il piano di ricerche?»

Luisa Ceresola si è allontanata da casa il 3 agosto, dopo un litigio con i genitori, e da allora non si hanno più sue notizie

La famiglia di Luisa Ceresola, la  34enne che abita a Padova, in zona San Lazzaro, e che si è allontanata da casa il 3 agosto, dopo un litigio con i genitori, si è recata in Prefettura. C'erano la sorella Erica che ha parlato a nome della famiglia e i genitori, Nelly ed Emilio. Visibilmente preoccupati non hanno notizie di Luisa da troppi giorni. Scopo della visita è dare una accelerata alle ricerche, la famiglia è molto provata e attende un segnale di speranza. Nelle ricerche è impegnata anche l’associazione Penelope che si è fatta promotrice di diverse iniziative per aiutare a ritrovare la giovane. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa da casa, la famiglia in Prefettura: «Perché non si è avviato subito il piano di ricerche?»

PadovaOggi è in caricamento