menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strage alla scuola ebraica di Tolosa, la solidarietà di Padova in sinagoga

Il sindaco Flavio Zanonato e le autorità cittadine faranno visita oggi 21 marzo alle 12.45 alla sinagoga di via S. Martino e Solferino per esprimere la vicinanza della città alla tragedia consumatasi in Francia

A seguito della strage di stampo antisemita da parte di un killer alla scuola ebraica di Tolosa, in Francia, in cui hanno perso la vita un rabbino, i suoi due figli e la figlia del preside, il sindaco Flavio Zanonato si recherà oggi, mercoledì 21 marzo alle 12.45, assieme alle altre autorità cittadine, alla sinagoga di via San Martino e Solferino per esprimere la solidarietà di Padova alla comunità ebraica.

IL COMMENTO DI ZANONATO.  “Quando si colpiscono brutalmente i bambini – commenta il primo cittadino - si ferisce mortalmente il senso di umanità di ciascuno di noi. In questo momento così difficile per il popolo ebraico, la comunità padovana desidera esprimere cordoglio, solidarietà e la più ferma condanna di un crimine orribile e di ogni forma di violenza. A distanza di decenni dalla Shoah non siamo ancora riusciti ad estirpare dall'Europa il cancro dell'antisemitismo. Dobbiamo raddoppiare i nostri sforzi per garantire la sicurezza delle comunità ebraiche che vivono nelle nostre città e contrastare con tutte le energie di cui disponiamo il razzismo, l'odio, la ferocia di chi minaccia la nostra convivenza civile e contraddice i valori di uguaglianza, di fratellanza e di libertà su cui si fondano le nostre democrazie”.


FRANCIA IN LUTTO. In Francia, dove sono tutt'ora in corso le ricerche del killer che pare avesse anche una telecamera con sè per filmare l'agghiacciante impresa, oggi alle 11 tutte le scuole del Paese si sono fermate per un minuto di silenzio in memoria delle vittime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Este: esplode bombola di gas, un uomo ferito gravemente

  • Cronaca

    Auto investe pedone: la vittima è deceduta

  • Sport

    Cittadella, a Empoli è 1 a 1

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento