The Masters: concluso il primo appuntamento della Daigo Music School di Limena

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Si è concluso domenica 29 novembre 2015 l'appuntamento di Daigo Music School di Limena con il nuovo format didattico "The masters" che ha visto questa volta la partecipazione del produttore Gianni Errera con "Le Note Nascoste", un percorso di songwriting per imparare a scrivere una canzone, dall'atto creativo a quello produttivo: una full immersion di 3 giorni iniziato venerdì 27 novembre che si è concluso con la creazione e la messa in produzione di due brani inediti, creati e arrangiati dai giovani artisti (interpreti, cantautori, musicisti) partecipanti. Alcuni di loro già con esperienze importanti (radio e tv nazionali e locali) che hanno avuto l'occasione di confrontarsi e di lavorare al fianco di importanti professionisti del mercato discografico e musicale. Tra questi, appunto, lo stesso Gianni Errera, produttore discografico, musicista, compositore e arrangiatore, con una lunga esperienza maturata negli anni in Italia ma soprattutto all'estero (Canada e Inghilterra), con collaborazioni importanti tra cui Alexia di cuiè stato produttore artistico per l'album "Star", Giancarlo Bigazzi, in Canada, il produttore di Brian Adams e infine la prestigiosa collaborazione con Steve Lyon, fonico londinese dei Depeche Mode, Cure, Eric Clapton.

Ma non solo: la vocal coach Chris Lirussi al fianco di tutti i ragazzi nella preparazione dei brani per lo studio di registrazione, oltre ai turnisti, musicisti di rilievo del panorama musicale italiano come Fabrizio Guarino chitarrista, Donato Scotto Di Monaco batterista e Attilio Scala bassista.

Tre giorni di intenso lavoro, fatti di scritture, di partiture, di momenti conviviali di gioia e di stanchezza, di umiltà e di maturità, che nella notte tra sabato e domenica ha trovato il suo apice per far si che le note nascoste si trasformassero in musica da ascoltare. Tutto questo grazie alla disponibilità e alla voglia di credere al progetto di tutti e grazie alla struttura che ha ospitato l'evento, una delle poche nel Veneto così strutturata, la Daigo Music School che con i mezzi all'avanguardia a disposizione e sotto la supervisione del produttore Nicola Albano ha reso possibile la registrazione di tutte le parti musicali (batteria, chitarre, basso) e soprattutto delle voci dei ragazzi protagonisti, come in una produzione autentica, dando giusto contesto alle cellule creative dei ragazzi, trasformate poi in canzoni. Due bellissimi brani che si evolveranno nei prossimi appuntamenti con loro fino alla pubblicazione.

Proseguio allora di The Masters con nuovi appuntamenti ancora da svelare. Per contatti: info@daigomusicschool.it

I più letti
Torna su
PadovaOggi è in caricamento