Mostra di auto e moto d’epoca a Pernumia, evento benefico a favore della fondazione Celeghin

Appuntamento a Ca’ Battaja Belloni a Pernumia domenica 15 settembre, con la manifestazione che ha lo scopo di raccogliere fondi per finanziare progetti di ricerca sui tumori al cervello. Sono attese auto e moto di epoca raggruppate sotto un unico tema: la "Formula 1"

Si svolgerà domenica 15 settembre a partire dalle 10.30, nella splendida Ca’ Battaja Belloni a Pernumia, la seconda edizione della "Mostra auto e moto d’epoca" organizzata in favore della Fondazione Giovanni Celeghin, Onlus padovana che raccoglie fondi per finanziare progetti di ricerca sui tumori al cervello. Il tema di quest’anno – protagonista anche della mostra fotografica all’interno della villa con barchessa – sarà la "Formula 1".

L'evento

Sono attese auto e moto di epoche diverse da tutta la regione: sarà possibile visitare la mostra (ingresso con offerta libera) o fermarsi anche per aperitivo e pranzo (solo su prenotazione – 335.7214668 – info@fondazioneceleghin.it).

Lo scopo

L’intero ricavato dell’evento verrà devoluto alla Fondazione, nata dalla volontà dei figli di Giovanni Celeghin, Fabio e Annalisa – imprenditori padovani come il padre, fondatore del gruppo DMO Spa. Fino ad ora sono stati finanziati e sono in corso di finanziamenti progetti, borse di studio, supporto psicologico per i malati e i loro care-giver, arredamenti di sale cure per oltre 1 milione di euro in vari ospedali, università e centri di ricerca italiani. Con il patrocinio del Comune di Pernumia. Media partner: Radio Padova.

Tutte le info al sito  www.fondazioneceleghin.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gravissimo incidente, esce di strada e si schianta nel fosso: muore un 56enne

  • «Bisogna mozzargli mani e piedi»: minacce via Facebook al sindaco di Cadoneghe

  • Schianto in moto: ricoverato in gravi condizioni Fausto Dorio, sindaco di Villafranca

  • Si getta sui binari alla stazione di Padova: treni in tilt all'alba di lunedì

  • Scoperti due boss dello spaccio nella Bassa: i clienti per proteggerli finiscono denunciati

  • Auto travolge ciclista alla rotonda: l'uomo di 40 anni è grave in ospedale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento