menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cappella degli Scrovegni, tre giornate di studio e divulgazione al Centro San Gaetano

Durante il convegno dedicato alla Cappella degli Scrovegni sarà presentato in anteprima uno spettacolare video di cui vi mostriamo un brano in anteprima

L’ Assessorato alla Cultura del Comune di Padova e l’Università degli Studi di Padova organizzano una “tre giorni” dedicata alla Cappella degli Scrovegni con il duplice obiettivo di un confronto scientifico sul tema della conservazione del capolavoro giottesco ma anche di presentazione alla città di un video divulgativo che racconta grazie al linguaggio emozionale delle immagini, da quelle d’epoca, alla ripresa con i droni, il percorso di salvaguardia che negli ultimi decenni ha interessato la Cappella.

Il video

Il video, realizzato dalla Commissione interdisciplinare e scientifica per la conservazione e gestione della Cappella degli Scrovegni, dalla Soprintendenza e dall’Università di Padova, dopo la presentazione nel pomeriggio di venerdì, sarà proiettato, gratuitamente, in “loop” continuo dalle 18,45 alle 24, anche nei giorni di sabato e domenica. Una occasione imperdibile per scoprire aspetti poco noti del capolavoro giottesco, ma anche per apprezzare il grande lavoro che la Commissione interdisciplinare svolge per la sua tutela, i significativi risultati ottenuti e gli obiettivi futuri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’assessore alla cultura del Comune di Padova Andrea Colasio sottolinea: “Questi tre giorni dedicati alla Cappella degli Scrovegni, ci permettono di entrare più a fondo nel suoi aspetti più misteriosi e ancora poco scandagliati, a partire dal sito archeologico su cui sorge, dalla costruzione dell’edificio stesso fino al contesto storico e sociale dell’epoca. Ma evidenzia anche il grande lavoro di studi e ricerche negli ultimi sette anni la Commissione scientifica interdisciplinare ha fatto. E’ importante anche sottolineare come la tutela della Cappella sia oggi un impegno continuativo, e non legato a necessità contingenti, che accompagna giorno per giorno la vita di questo capolavoro, affidato a un team multidisciplinare di valore internazionale, Infine non di poco conto è l’aspetto divulgativo che grazie alla realizzazione di questo video permette anche a chi non è uno studioso o uno specialista della materia di apprezzare quanto l’ Amministrazione Comunale e il Ministero dei beni culturali hanno realizzato a tutela di un monumento che è un patrimonio dell’umanità intera. Un impegno che ha il cui atto più recente è la candidatura insieme ad altri sette cicli pittorici del trecento, al riconoscimento UNESCO per l’Italia”.

Studi

Alla tre giorni partecipano studiosi e esperti di restauro e conservazione italiani e stranieri di fama internazionale, i cui lavori saranno concentrati nella giornata di sabato a partire dalle ore 9,30. Nel pomeriggio, sempre di sabato, alle 17 una tavola rotonda alla quale parteciperanno Andrea Colasio assessore alla cultura, Luigi Ficacci direttore dell’Istituto superiore per la conservazione e il restauro, Edi Pezzetta, Soprintendenza per l’area metropolitana di Venezia e le province di Padova Belluno e Treviso, Monica Pregnolato Soprintendenza per l’area metropolitana di Venezia e le province di Padova Belluno e Treviso, Roberto Saro Segretario generale della Fondazione Cariparo e Giovanna Valenzano, prorettrice al patrimonio artistico dell’Università di Padova farà una sintesi dei tei temi delle esperienze e delle proposte emerse durante i lavori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento