menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Padova il "Gospel soul & dintorni festival 2019"

L’iniziativa presenta vari appuntamenti e concerti con un articolato programma di eventi

Un Festival Culturale pensato in occasione del periodo delle festività del Natale con l’obiettivo di presentare e diffondere la cultura della musica gospel e soul originale americana mettendola a confronto con le diverse sonorità di artisti italiani senza dimenticare le tradizioni della nostra cultura sacra. Una manifestazione organizzata dalla Promovies in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova.

L’iniziativa presenta vari appuntamenti e concerti con un articolato programma di eventi che propongono prevalentemente musica ma che spaziano anche in incontri culturali ed altre occasioni di approfondimento artistico. Il Festival oltre a proporre le originali formazioni provenienti da oltreoceano, da diversi Stati e Paesi degli Stati Uniti, per poter conoscere ed apprezzare le diverse espressioni e tradizioni musicali americane, si propone di dar vita ad un confronto con la musica italiana. Nello specifico interpretazioni e sonorità di musicisti anche dell’area triveneta per mettere a punto quell’idea di “scambio” tra esperienze musicali diverse ma che si richiamano e s’ispirano alla tradizione ed alla musica afroamericana. Per l’occasione approderanno a Padova, direttamente dagli Stati Uniti d’America, precisamente dagli Stati della Virginia e della Georgia, due gruppi selezionati di grandi artisti e cantanti che sapranno trasmettere forti emozioni musicali. I gruppi proporranno un gospel contemporaneo, ma saldamente ancorato alla più autentica tradizione afroamericana, spettacoli dinamici, concerti costituiti sia da brani classici che da originali composizioni.

Domenica 15 dicembre il gospel originale americano sarà protagonista assoluto al Liviano dell’Università di Padova nella Sala dei Giganti. Alle ore 21 si esibiranno i VIRGINIA GOSPEL ENSEMBLE direttamente dallo Stato della Virginia nella loro prima data italiana capitanati da Earl Bynum produttore, autore, insegnante che arriva in città con una formazione di sei cantanti provenienti dal The Mount Unity Choir, parte integrante della Mount Lebanon Baptist Church, importante Chiesa considerata l’epicentro della confessione battista della Virginia attiva in numerose attività culturali, sociali e filantropiche. Bynum è uno dei più attivi animatori della scena Gospel della Virginia.

Il secondo appuntamento con il gospel e soul americano sarà per Sabato 28 dicembre presso il Centro Culturale Altinate / S. Gaetano con due concerti uno pomeridiano alle ore 18,00 ed uno serale alle ore 21. Sul palco il gruppo dei SONYA WILLIAMS & THE VOICES che arrivano direttamente da Atlanta (Georgia). Per la prima volta in tour in Italia, in formazione a quartetto, presenta un repertorio incentrato sul gospel tradizionale ma permeato di nuove sonorità e ritmiche tipiche del gospel contemporaneo in voga negli USA. Sonya Williams, educatrice, cantautrice, cantante, insegnante vocale e nativa di Pensacola, in Florida. Nel 2010, sotto la sua direzione, la Elizabeth Baptist Church è stata nominata Regional Mass Choir del concorso corale Verizon Wireless “How Sweet the Sound” ed è stata nominata ai Gospel Choice Awards di Atlanta nel 2010.

Uno straordinario concerto con le musiche e le canzoni natalizie della tradizione italiana ed internazionale è in programma per sabato 7 dicembre alle ore 20.30 alla Sala Carmeli; sul palco una grande cantante lirica che per l’occasione sarà la soprano siciliana FELICIA BONGIOVANNI. L’artista darà vita all’imperdibile “CONCERTO DI NATALE” che spazierà da alcuni dei brani natalizi più suggestivi ed emozionanti di tutti i tempi. Felicia Bongiovanni sarà accompagnata al pianoforte dal M° Elisa Cerri che ha collaborato inoltre con Riccardo Muti e Roberto Abbado. Il concerto è organizzato in collaborazione con Carla d’Aquino dell’Associazione Maison d’Art. La cantante Felicia Bongiovanni è nata a Palermo ed è famosa nel mondo come soprano internazionale, ha cantato per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per il Presidente Giorgio Napolitano ed è stata testimonial di Maria Callas in occasione dell’esposizione negli Stati Uniti.

Tra gli altri appuntamenti musicali è da segnalare quello con il prestigioso CORO DEL CAI di Padova diretto dal Maestro Alberto Bolzonella che si esibirà domenica 15 dicembre alle ore 15.30 nel Cortile di Palazzo Moroni. Il coro quest’anno festeggia il 75° anniversario dalla sua fondazione avvenuta nel lontano 1944 e presenta un repertorio di suggestivi brani del repertorio natalizio, canti popolari, tradizionali e anche spiritual.

Domenica 8 dicembre al Quartiere Forcellini in Piazzetta Prosdocimi
l’appuntamento sarà invece con “IT'S ONLY ROCK CHRISTMAS”, con inizio alle ore 16. Un repertorio di sonorità pop-rock che vedrà protagonisti molti artisti del panorama musicale padovano e veneto come la giovane cantante Gloria Cimadamore, i musicisti Nicola Bertin, Paolo Leoni e la nuova formazione del gruppo degli Hitalika composta da Giancarlo e Steve Argenti, Davide Pomponio e altri ospiti a sorpresa.

La musica leggera tornerà poi in scena domenica 15 dicembre a Palazzo Moroni, Cortile del Municipio con il “LE ARMONIE DEL NATALE”. Il concerto alle ore 16,30 vedrà protagonista il fisarmonicista Paolo Zulian e la giovanissima cantante Valentina con il suo primo disco “Scusami” prodotto dalla ZProduction di Vicenza. Saranno accompagnati dal gruppo degli Hitalika.

La musica Gospel protagonista anche sul grande schermo giovedì 19 dicembre al Fronte del Porto con inizio alle ore 20.30 con la presentazione della classica commedia farsesca “SISTER ACT” di Emile Ardolino, il cult-movie degli anni ’90 con Whoopi Goldberg. Alle ore 22 verrà presentato inoltre in prima visione “THE GOSPEL LIVE” di Chet A. Brewster, un documentario sul concerto gospel che si è tenuto al Rialto Theater di Atlanta e che ha visto protagonisti alcuni dei più rappresentativi artisti americani del gospel e della soul music.

Di particolare interesse gli altri appuntamenti previsti a cominciare da “LE OPERE DELLA NATIVITA’”. Si tratta di un interessante percorso guidato nei luoghi sacri della città, partendo dal Battistero della Cattedrale fino all’Oratorio di San Michele, alla scoperta delle immagini della Natività nella storia dell’arte di Padova che si terrà Sabato 14 dicembre alle ore 15 sotto la guida esperta degli appassionati d’arte Gianfranco Maritan e Emanuele Aliotta.

L’evento sarà preceduto alle ore 11.30 da una particolare iniziativa: “NAVIGANDO SULLE ACQUE…A NATALE”, l’escursione guidata lungo il fiume Piovego. Partendo da una visita alla Chiesetta di Santa Maria delle Porte Contarine e si prosegue poi in barca a remi verso il Bastione dell’Arena fino a Porta Portello. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con la Scuola Padovana di Voga alla Veneta “Vittorio Zonca”.

Sempre Sabato 14 dicembre ma riservato ai più piccoli, appuntamento a Saccolongo (Padova) al Canton della Madonna dalle ore 10,00 alle ore 12,30 per tutti i bambini dai 5 agli 11 anni per “1,2,3 STALLA, IL NATALE IN FATTORIA” dove, per l’occasione verrà proposto un percorso didattico di conoscenza degli animali partendo dal bue e dall’asinello, gli animali che accompagnano da sempre l’immagine della Natività. Nell’ambito del Festival, un altro importante evento è quello con CON LO STORICO DELL’ARTE PROF. ENRICO MARIA DAL POZZOLO e la proiezione del film documentario: “LORENZO LOTTO E LA CRISI DEL RINASCIMENTO” di Luca Criscenti. Sarà presente in sala per l’occasione anche il regista romano Luca Criscenti.

L’incontro con l’Autore e la proiezione si terranno Venerdì 20 dicembre al Quartiere Guizza-Voltabarozzo nella sala del Fronte del Porto. Enrico Maria Dal Pozzolo è docente di Storia dell’Arte Moderna all’Università di Verona, curatore di prestigiose iniziative espositive a livello internazionale, come le due recenti mostre su Lorenzo Lotto a Macerata e quelle al Prado di Madrid e alla National Gallery di Londra sui suoi Ritratti.

Informazioni e contatti

Web: https://www.promovies.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento