menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della cerimonia in piazza Garibaldi

Un momento della cerimonia in piazza Garibaldi

Oggi la Festa della Madonna dei Noli, patrona dei tassisti

La tradizionale cerimonia avrà inizio con la messa alle 11 nella chiesa di Sant'Andrea. A seguire la processione fino a piazza Garibaldi, un tempo chiamata "piazza dei Noli" perché vi stazionavano le carrozze dei servizi pubblici e per i viaggi verso le altre città

Si rinnova oggi 8 dicembre in centro a Padova l'appuntamento con la tradizionale Festa della Madonna dei Noli, patrona dei tassisti padovani, che perpetuano ogni anno, in collaborazione con i vigili del fuoco e i vigili urbani, questa cerimonia in suo onore.

IL PROGRAMMA. Dopo la messa alle 11 nella chiesa di Sant'Andrea, si snoderà una processione per le vie cittadine fino a piazza Garibaldi, dove alle 12.15 si svolgerà la tradizionale cerimonia istituzionale, organizzata dal Comune con il comando provinciale vigli del fuoco e la cooperativa Radiotaxi Padova. Interverranno il sindaco Flavio Zanonato e il vescovo Antonio Mattiazzo.


LE ORIGINI. La festa della Madonna dei Noli ha origini antiche. L'attuale piazza Garibaldi, al tempo, era chiamata "piazza dei Noli", perché vi stazionavano le carrozze e i cavalli che giungevano da Venezia e le carrozze per i viaggi a Vicenza. Qui fermavano anche le carrozze dei servizi pubblici. Nel 1756 i vetturini e i parrocchiani di San Matteo collocarono al centro della piazza la statua dell'Immacolata, a protezione del loro lavoro e per distruggere, secondo la tradizione, "l'empio costume della bestemmia e della turpe loquacità". Nel 1886, al posto della statua della Madonna, collocata nella vicina chiesa di Sant'Andrea, fu posta la statua di Garibaldi, da cui la piazza prese il nome. Dopo alcuni anni dalla fine della seconda guerra mondiale, la statua della Madonna dei Noli fu ricollocata nella piazza e posta sulla colonna romana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento