"Inviti a Palazzo": ingresso gratuito e visite guidate a Palazzo Donghi Ponti

Sabato 5 ottobre dalle 10 alle 19 ritorna l’appuntamento promosso da ABI per l’apertura straordinaria e gratuita dei palazzi storici delle banche italiane. Tutte le informazioni

Anche quest’anno Intesa Sanpaolo aderisce a Invito a Palazzo, l’iniziativa promossa da ABI per l’apertura al pubblico dei palazzi storici delle banche italiane, prevista sabato 5 ottobre dalle ore 10 alle ore 19. A Padova verranno aperte le porte di Palazzo Donghi Ponti in Corso Garibaldi, 22/26. L’Edificio è stato progettato da Daniele Donghi nel 1913, edificato sull’asse viario strategicamente destinato ad accogliere le sedi rappresentative delle maggiori forze economiche cittadine, è stato ampliato da Gio Ponti nel 1961-64.

Gli orari e le visite

Sia l’architettura, trionfale nell’uso dell’ordine gigante nella facciata principale e più discreta verso Piazza Eremitani, sia i cicli decorativi interni, immagini gioiose di gusto Liberty di Giovanni Vianello, affidano alle forme dell’arte messaggi inneggianti alle virtù del risparmio e del lavoro. Sono previste ogni ora visite guidate gratuite per singoli o gruppi (massimo 25 persone per volta). Orario visite: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00. È gradita la prenotazione telefonica ai numeri 049.6537644, 049.6539904 (orario ufficio) o via email a: ctps-eventi@intesasanpaolo.com, fino al 3 ottobre.

La manifestazione

A ciascun partecipante sarà donato un astuccio dedicato al Barbiere di Siviglia di Rossini della collana multimediale Vox Imago, produzione culturale realizzata da Intesa Sanpaolo. L’adesione a Invito a Palazzo conferma il profondo legame che unisce Intesa Sanpaolo al territorio in cui opera e con cui vuole condividere il proprio patrimonio di arte e storia. Giunta alla XVIII edizione, Invito a Palazzo ha saputo di anno in anno rinnovarsi, ampliando il numero di istituti e di palazzi coinvolti e arricchendo la tradizionale visita con eventi e attività collaterali. Anche quest’anno partecipano la Banca d’Italia, che apre le porte di Palazzo Koch, e le fondazioni di origine bancaria coordinate da Acri, con numerose prestigiose sedi in varie città del Paese. La manifestazione è posta sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica e si avvale del patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento