rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Attualità San Pietro Viminario

Bui in visita alla Viraver, leader nella produzione del vetro curvo

«Le creazioni di Viraver sono incredibili – ha detto Bui – Concretezza e innovazione, razionalità e fantasia, coraggio e intraprendenza: queste le caratteristiche dell'azienda»

«Torniamo a casa di corsa: andiamo a fare il vetro curvo». Pronunciando queste parole Ennio Mazzarolo è partito dalla fiera di Francoforte per tornare a San Pietro Viminario. Era l’anno 2000 e oggi Viraver è leader indiscusso del mondo del vetro curvo: Ennio Mazzarolo, con la moglie Nadia e i figli Cristiana e Marco realizzano delle opere di ingegno, dei veri e propri capolavori, noti in tutto il mondo. Il presidente della Provincia Fabio Bui si è recato in visita.

L'azienda

Parabrezza e vetrate per i più grandi yacht al mondo, parabrezza e laterali per auto da gara, componenti per il comparto aereospaziale: tra i loro clienti i gruppi più importanti del mercato nautico e le case automobilistiche più prestigiose. Un circuito economico che ha dimensioni mondiali e che parte e arriva da e a Vanzo di San Pietro Viminario. L'azienda si estende su 15 mila metri quadrati, ha un centinaio di dipendenti. Ricerca e sviluppo costante e propensione all'innovazione, hanno permesso a Viraver di produrre, unici al mondo, la più grande lastra di vetro rinforzata chimicamente che misura 8x3,21 m. «Le creazioni di Viraver sono incredibili – ha detto Bui – esattamente come è incredibile la forza di Ennio Mazzarolo e dei figli. Concretezza e innovazione, razionalità e fantasia, coraggio e intraprendenza: queste le caratteristiche di Viraver, straordinari ambasciatori del genio padovano». «Riusciamo a essere versatili e allo stesso tempo incisivi – ha sottolineato Ennio Mazzarolo, titolare della Viraver – realizzando prodotti strutturali, che rispondono bene alle sollecitazioni a cui sono sottoposti grazie al processo di tempra chimica nella quale mettiamo una dedizione manicale: ci permette di realizzare vetri con spessori notevolmente ridotti, ad altissimo grado di resistenza, che consentono, quindi, di incorporare pannelli di dimensioni molto importanti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bui in visita alla Viraver, leader nella produzione del vetro curvo

PadovaOggi è in caricamento