Attualità

Un "Cantiere Mobile" per la manutenzione stradale: al via il nuovo servizio del Comune di Padova

Un mezzo attrezzato con due operai si muoverà per la città: manutenzioni, buche da coprire e altri piccoli problemi che i cittadini possono segnalare attraverso un'applicazione

E' stato presentato di fronte a Palazzo Moroni il nuovo servizio del comune: si tratta del "cantiere mobile" che serve per trovare una soluzione rapida a piccoli problemi come le buche sulle strade, piccole riparazioni e tutti i problemi che vengono segnalati dai cittadini attraverso l'applicazione "cittadini attivi" del comune di Padova, o segnalazioni dirette via mail o felefonica che arrivano in comune.

A presentare alla stampa il nuovo servizio, il sindaco Sergio Giordani e l'assessore ai lavori pubblici, Andrea Micalizzi, che spiega: «Questo è un servizio che si aggiunge a quelli che già ci sono. Un servizo a tutto tondo, dalla piccola manutenzione localizzata a coprire una buca o altri piccoli interventi». Il servizio sarà implementato da metà luglio con l'aggiunta di un altro mezzo. «Sono cinquemila le segnalazioni che arrivano ogni anno dai cittadini, di cui tremila sono di manutenzioni localizzata, ossia piccoli interventi che vengono fatti entro 48 ore. Questa attività costa circa un milione e mezzo di euro l'anno. Il furgone si aggiunge a questo servizio pre esistente ma garantendo un servizio a tutto tondo. In base alle segnalazioni l'amministrazione sceglie dove mandare la strada». 

Cantiere Mobile 1-2Cantiere Mobile 2-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un "Cantiere Mobile" per la manutenzione stradale: al via il nuovo servizio del Comune di Padova

PadovaOggi è in caricamento