Venerdì, 30 Luglio 2021
Attualità

Iniziata la sostituzione di 7.000 nuovi contatori intelligenti di seconda generazione

La società del Gruppo Enel interviene nella località termale per la sostituzione dei dispositivi: i lavori si concluderanno a dicembre 2021

Arrivano nelle case di Montegrotto Terme i contatori elettronici intelligenti di seconda generazione, gli ‘Open Meter’, che assicurano un livello di servizio più elevato, coniugando efficienza energetica e sostenibilità ambientale.

7.000 contatori

In accordo con l’Amministrazione comunale della località termale dei colli Euganei, è partita in questi giorni l’attività di installazione dei nuovi contatori di E-Distribuzione che interesserà circa 7.000 dispositivi e si concluderà nel mese di dicembre 2021. Il contatore 2.0 è uno strumento innovativo che fornisce numerosi vantaggi: il suo elevato contenuto tecnologico, permette infatti di conoscere in tempo reale le curve di energia, offrendo ai clienti informazioni sempre più puntuali per il monitoraggio dei consumi; di ottimizzare i consumi e di abilitare lo sviluppo dei servizi innovativi di domotica, la cosiddetta Smart Home. In aggiunta ai servizi di telelettura e telegestione, con il nuovo contatore sarà possibile verificare in ogni istante l’energia consumata nelle diverse fasce orarie del giorno ed analizzare la potenza mediamente assorbita ogni quarto d’ora, in modo da avere maggiore consapevolezza dei propri consumi e individuare il contratto di fornitura più idoneo. Occuperà lo steso spazio del contatore sostituito e verrà installato da tecnici specializzati, dotati di tutti i Dispositivi di Protezione Individuale necessari previsti dalla normativa vigente. A tutela e sicurezza della cittadinanza, E-Distribuzione ha previsto una serie di strumenti per verificare l’identità dell’addetto alla sostituzione: oltre al tesserino identificativo, corredato di fotografia, il cliente potrà chiedere all’operatore di generare un codice PIN che, chiamando il numero verde 803 500 (selezionare tasto 4) oppure utilizzando il servizio dedicato su APP o ancora verificando sul sito web E-Distribuzione, consente di acquisire i dati anagrafici dell’incaricato alla sostituzione. L’intervento di sostituzione è completamente gratuito e i clienti non dovranno versare alcun compenso ai tecnici impegnati nell’operazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziata la sostituzione di 7.000 nuovi contatori intelligenti di seconda generazione

PadovaOggi è in caricamento