Riapre su appuntamento il parco inclusivo con i giochi per le persone con disabilità

A partire da domenica 10 maggio il parco Tosi ad Albignasego tornerà a disposizione di bimbi e adulti con disabilità: installati anche un’altalena e un gioco a molla inclusivi, sui quali possono salire anche le sedie a rotelle

L'altalena inclusiva al parco Tosi

Il Comune di Albignasego, l’associazione In-Oltre e la cooperativa Solaris, che gestisce il Ceod (Centro diurno disabili), hanno ideato il progetto “Io gioco al parco”, che prevede la possibilità, per le persone disabili, di accedere al parco "Francesco e Salvatore Tosi" di Carpanedo e utilizzare i giochi inclusivi e i pannelli sensoriali interattivi che vi sono stati collocati negli ultimi mesi grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio, che ha premiato il progetto di parco inclusivo del Comune di Albignasego.

“Io gioco al parco”

Il progetto è pensato principalmente per i bambini e ragazzi, ma non sono esclusi nemmeno adulti: è importate anche per loro, infatti, poter mantenere le abilità cognitive, anche attraverso le stimolazioni sensoriali e il parco Tosi è stato attrezzato appositamente per questo. L’ingresso sarà limitato e regolato tramite prenotazione, al fine di non creare assembramenti. Annuncia il sindaco di Albignasego, Filippo Giacinti: «Il parco sarà aperto, per adesso, due pomeriggi alla settimana a partire da domenica 10 maggio e solo per questo specifico progetto, al quale si accede prenotandosi telefonicamente al numero 3884214729. Un’opportunità che abbiamo voluto regalare ai nostri cittadini più fragili, sperando che presto ci siano le condizioni che permettano di autorizzarci a riaprire anche i giochi di tutti gli altri parchi». Al parco Tosi potranno accedere un bambino o adulto con disabilità alla volta, insieme ad un accompagnatore, in un giorno, orario e tempo prestabiliti: al termine del turno, i giochi e i tavoli saranno sanificati dai volontari presenti. Aggiunge Giacinti: «Il progetto ha ottenuto l’approvazione dal prefetto Renato Franceschelli, che ringrazio della disponibilità e sensibilità di dimostrata anche in questa circostanza. L’autorizzazione è stata concessa in virtù del fatto che già la disposizioni vigenti in materia di prevenzione della diffusione del Covid-19 consentono un allentamento delle restrizioni, qualora si tratti di soggetti con disabilità».

parco tosi pannelli-2

Giochi inclusivi

Al parco Tosi sono stati installati un’altalena e un gioco a molla inclusivi, nei quali possono salire anche le sedie a rotelle. Anche i tavoli sono stati studiati per accedervi con la carrozzina. Lungo il parco sono stati installati diversi pannelli con attività multisensoriali. Conclue Roberta Basana, assessore al sociale del Comune di Albignasego: «Per le persone con disabilità è fondamentale la stimolazione continua, che consente loro di conservare le capacità acquisite. Le autonomie cognitive, psichiche e sensoriali, se non adeguatamente allenate e stimolate, possono infatti subire un rallentamento e un’ulteriore compromissione. Il progetto è pensato quindi per tutte le famiglie in cui vive una persona disabile, costretta in questi mesi, dalle disposizioni di legge, a rimanere chiusa in casa, impossibilita a frequentare i centri di riabilitazione e occupazione. Nel corso dei pomeriggi di apertura del parco, saranno presenti dei volontari che, oltre a sanificare le strutture, vigileranno sul rispetto delle prescrizioni di legge, in maniera che le attività possano svolgersi in totale sicurezza».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

parco tosi gazebo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

  • Coronavirus, Zaia: «Entro lunedì una nuova ordinanza con restrizioni leggere anti-assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento