menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole, viabilità e altro ancora: al via lavori per 4 milioni di euro ad Albignasego

«Uno sforzo non indifferente per il Comune, che vuol essere anche un segnale di ripresa, dopo la fase difficilissima che tutti noi abbiamo vissuto. La macchina amministrativa non si è mai fermata e questo ci ha permesso di proseguire con l’iter dei progetti e con il cantieramento»

Nonostante la prolungata fase di chiusura delle attività a causa del Covid-19 e nonostante i problemi di finanza che il lockdown ha causato anche al Comune, ad Albignasego l’attività degli uffici municipali non si è mai fermata e, come da programma, sono in fase di conclusione o pronte a partire una decina di importanti opere pubbliche, per un valore di oltre 4 milioni di euro.

Scuole

Sottolinea il sindaco Filippo Giacinti: «Uno sforzo non indifferente per il Comune, che vuol essere anche un segnale di ripresa, dopo la fase difficilissima che tutti noi abbiamo vissuto. La macchina amministrativa non si è mai fermata e questo ci ha permesso di proseguire con l’iter dei progetti e con il cantieramento, ormai prossimo, di numerose opere che interessano la viabilità e gli edifici pubblici della nostra città». Una parte dei lavori interesserà gli edifici scolastici: la scuola primaria Marconi sarà ampliata con la realizzazione di una nuova aula da destinare, a regime, ad attività motoria. I lavori sono in fase di esecuzione e termineranno nel mese di novembre 2020, per un importo di 165 mila euro. Durante la pausa natalizia saranno sostituiti gli infissi nella scuola Leonardo da Vinci (130 mila euro), mentre nelle scuole Raggio di sole, Aldo Moro e Marconi sono in fase di ultimazione i lavori di adeguamento alle norme antincendio, propedeutici all’acquisizione del Certificato prevenzione incendi (210 mila euro).

Viabilità

«Una parte rilevante dei lavori riguarderà la messa in sicurezza della viabilità cittadina» prosegue il sindaco Giacinti. «Sono quasi ultimati i lavori di rifacimento del manto stradale di alcune strade e marciapiedi del territorio comunale, che hanno impegnato risorse finanziarie per 970 mila euro; nel mese di ottobre e novembre verranno realizzati ulteriori lavori di messa in sicurezza della viabilità per un importo totale di un milione di euro. Saranno, inoltre, realizzati tra novembre e dicembre gli interventi di illuminazione degli attraversamenti pedonali di via Risorgimento e la realizzazione di un impianto semaforico pedonale a chiamata, per un importo totale di 65mila euro».

Parco e piazza

A novembre prenderanno avvio i lavori riguardanti di realizzazione della nuova copertura della tribuna del campo di calcio “Montagna” (140 mila euro), mentre si procederà a breve con la gara d’appalto per il completamento della strada di collegamento tra via Mascagni e via Santa Giustina nella frazione di Lion (580 mila euro). Entro fine mese si procederà alla consegna dei lavori di realizzazione del nuovo parco di via della Costituzione (780 mila euro). Sono stati aggiudicati, infine, gli interventi di completamento della sistemazione dell’arredo del piazzale antistante la chiesa di Mandriola: un intervento condiviso e approvato dalla Curia e dalla Sovrintendenza, per un importo complessivo di 80 mila euro. Si procederà ora alla consegna dei lavori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento