Lavori per l'inserimento di una nuova condotta: sospensione dell'erogazione idrica nella Bassa

A darne notizia è Acquevenete: interessati i Comuni di Anguillara Veneta, Agna, Bagnoli di Sopra, Tribano e nella zona industriale di Bagnoli di Sopra - Conselve

Riceviamo da Acquevenete e pubblichiamo:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per un intervento acquevenete di inserimento di nuova condotta idrica, potranno verificarsi riduzioni della pressione o eventuali sospensioni nell’erogazione nei Comuni di Anguillara Veneta, Agna, Bagnoli di Sopra, Tribano e nella zona industriale di Bagnoli di Sopra - Conselve dalle ore 23.30 di mercoledì 25 alle ore 6 circa di giovedì 26 settembre. In caso di maltempo, l’intervento sarà rinviato alla prima giornata utile successiva, con le stesse modalità. Alla ripresa dell’erogazione, si consiglia di lasciar scorrere l’acqua per qualche minuto prima di utilizzarla. In particolare, con questo intervento si andrà a inserire due opere di manovra (saracinesche) sulla condotta in corso di realizzazione nel territorio comunale di Anguillara Veneta: si tratta del progetto per la sostituzione della vecchia tubazione ammalorata nel tratto dalla centrale di potabilizzazione di Anguillara Veneta alla SP 92 - ex tabacchificio e in via Giarine, un cantiere dell’importo complessivo di 892.000 euro.  Le informazioni sui lavori in corso da parte di acquevenete e le eventuali sospensioni dell’erogazione sono sempre segnalate su www.acquevenete.it. Inoltre, gli utenti che hanno scaricato l’App acquevenete sul proprio smartphone riceveranno una notifica in tempo reale per le sospensioni dell’erogazione nel loro Comune". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in serata lungo la Pelosa: morti due padovani, un ferito grave

  • Live - In serata morto un 47enne. Ripartenza, tornano i pranzi sui colli

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Dal primo giugno non ci sarà più l'obbligo della mascherina all'aperto»

  • Zaia: «Dal primo giugno via la mascherina. Si indossa solo quando serve»

  • Coronavirus, Zaia: «L'Azienda Ospedaliera di Padova? Nessuno mette in discussione Flor»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento