rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

L'avvocato di Zaia e Giordani Fabio Pinelli eletto vicepresidente del Csm

Sopra di lui solo Sergio Mattarella. Ha ottenuto 17 voti contro i 14 voti di Roberto Romboli, candidatura espressa invece dai dem. Difendeva il sindaco nel caso Euganeo e il governatore contro Crisanti

L’avvocato penalista padovano Fabio Pinelli è stato eletto oggi, 25 gennaio, vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura. Il suo nome è stato proposto dalla Lega, direttamente dal vicepremier Matteo Salvini. Sostenuto anche dall’ex magistrato e politico di centrosinistra Luciano Violante, ha ottenuto 17 voti contro i 14 voti di Roberto Romboli, candidatura espressa invece dai dem. «E' una grande emozione - le sue prime parole - ritengo l’incarico digravosissima responsabilità. Orienterò ogni mio comportamento nell'interesse del Paese con la guida e il faro del presidente della Repubblica». Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, che ha presieduto il plenum, ha aggiunto: «Sia garante per tutti i componenti affrontando le questioni con obiettività e franchezza». 

L'avvocato dei leghisti e del sindaco

Pinelli ha difeso alcuni degli esponenti politici leghisti più in vista degli ultimi anni. Oltre ad aver rappresentato lo spin doctor di Salvini Luca Morisi, ha assunto anche la difesa del senatore Armando Siri, indagato per finanziamento illecito ai partiti dalla procura di Milano, la Regione Veneto in alcuni procedimenti legati alle infiltrazioni della criminalità organizzata. Ha assistito poi Azienda zero nella vicenda legata ai tamponi rapidi anti Covid contro il professore e microbiologo Andrea Crisanti, ora senatore del Pd. Pinelli è anche il difensore del sindaco Sergio Giordani nel procedimento per concussione legato ai lavori per la curva sud dello stadio di calcio Euganeo. Ora dovrà lasciare tutti gli incarichi ad altri legali.

Zaia

«Formulo i miei migliori auguri di buon lavoro nel nuovo prestigioso incarico all’avvocato Fabio Pinelli, che oggi è stato eletto vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura. Un professionista che ha scelto il Veneto come sede della sua attività professionale, una figura che ha rappresentato anche con passione e competenza importanti iniziative in ambito culturale sui temi giuridici. Doti che, insieme all’esperienza forense, certamente saranno un bagaglio importante nel nuovo prestigioso impegno alla vicepresidenza dell’organo di autogoverno della magistratura». Così il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, esprime le sue felicitazioni al neoeletto vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura.

Ostellari

«Congratulazioni e buon lavoro al vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, avvocato Fabio Pinelli, eletto oggi. Ho molto apprezzato le sue prime dichiarazioni. Ora c’è bisogno di una nuova stagione e di scelte condivise e trasparenti, nell’interesse del Paese». Lo ha dichiarato Andrea Ostellari, sottosegretario di Stato alla Giustizia e senatore Lega.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'avvocato di Zaia e Giordani Fabio Pinelli eletto vicepresidente del Csm

PadovaOggi è in caricamento