«Un'organizzazione senza precedenti»: il programma completo del Capodanno in Prato della Valle

Parcheggi, bus navetta gratuiti, timeline dell'evento, disposizioni di sicurezza e modifiche alla viabilità: tutto quello che c'è da sapere sul Capodanno in Prato della Valle

«Una festa di tutti e per tutti». Padova torna ad essere protagonista dei grandi eventi con un imperdibile capodanno in Prato della Valle. Un grande spettacolo unico e gratuito, con Fabri Fibra ospite d'eccezione, aperto a tutta la cittadinanza e alle migliaia di turisti e visitatori che accorreranno.

Almeno 50.000 persone

Attese almeno 50.000 persone all’evento finanziato dal Comune di Padova utilizzando i proventi dell’imposta di soggiorno che la legge richiede siano reinvestiti in interventi in materia di turismo e organizzato da Radio Company in collaborazione con Future Vintage Festival, con l'assessore Antonio Bressa che annuncia con doverosa soddisfazione: «I ristoranti e gli alberghi di Padova sono a un passo dal "tutto esaurito", con prenotazioni che arrivano non solo da tutta Italia ma anche dall'estero. Quello che realizziamo quest’anno è un vero e proprio salto di livello per portare Padova a competere con le maggiori piazze nazionali in fatto di spettacoli ed attrazione turistica in un momento così importante com’è l’arrivo del nuovo anno. Per questo obiettivo non potevamo che sfruttare il grande e suggestivo scenario di Prato della Valle aggiungendo contenuti e spettacolarità alla tradizione del nostro Capodanno che potrà contare quest’anno su una scenografia inedita, lo spettacolo dei fuochi e un grande artista di richiamo. Sono certo che la risposta di pubblico non mancherà». Merito anche del format Future Christmas che dopo Giorgio Moroder e Bob Sinclar, per il capodanno 2020 di Padova, riproporrà un altro big della musica, in un nuovo ed esclusivo palcoscenico.

Il programma

Ma la conferenza stampa odierna è stata l'occasione per presentare soprattutto il programma della serata nonché tutte le disposizioni relative a viabilità e sicurezza. Partiamo proprio dalla "timeline": alle ore 22 inizierà lo spettacolo con la band "Non Plus Ultra" che suonerà canzoni pop fino alle ore 23.15, quando i dj di Radio Company riscalderanno l'atmosfera aspettando la mezzanotte e lo spettacolo pirotecnico, che terminerà intorno alle 00.20. E dopo dieci minuti per consentire un primo deflusso delle persone recatisi in Prato della Valle soprattutto per i fuochi d'artificio arriva il momento clou, con lo spettacolo di Fabri Fibra da mezzanotte e mezza e per un'ora.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il concerto

Al fine di garantire la sicurezza dei presenti all’evento, è stata fatta richiesta dagli organi competenti di circoscrivere l’area spettacolo in prossimità del palco (lobo Santa Giustina) a 10.000 persone. A capienza raggiunta sarà comunque possibile assistere allo show e sostare nell’ampia area di Prato della Valle, esterna alla recinzione. Per poter accedere all’area recintata in prossimità del palco, il pubblico sarà chiamato ad esibire un titolo d’accesso gratuito, in formato cartaceo, che verrà distribuito gratuitamente i giorni precedenti all’evento e la sera stessa dell’evento, nelle modalità descritte in seguito. Il pubblico è invitato a raggiungere l’area con congruo anticipo, al fine di ottimizzarne l’afflusso. Saranno predisposti controlli all’entrata dell’area transennata effettuati dal personale in servizio con la supervisione delle forze dell’ordine. All’interno dell’area sarà garantita la sicurezza del pubblico grazie al controllo e all’operato del personale, che regolerà l’ingresso dell’area in base al numero di presenze previste dalla normativa.

Biglietti gratuiti

Chiunque volesse aggiudicarsi con certezza i posti nell'area spettacolo per il concerto - che è comunque gratuito e libero - avrà modo di poter recuperare i titoli di accesso all'area (max 2 per persona) che verranno distribuiti in Prato della Valle nei giorni precedenti l'evento. Nei pressi della giostrina posizionata lato via Cavalletto sarà presente una casetta per la distribuzione dei titoli di accesso all'area spettacolo con la seguente programmazione: domenica 29 e lunedì 30 dicembre con orario 10-12 e 16-19; martedì 31 dicembre con orario 10-12. Dalle ore 17 a seguire, oltre a quella citata, sarà attiva una seconda casetta sita dal lato di Palazzo Angeli - via Umberto I. Resta inteso che non sarà vincolante il possesso del biglietto per poter passare il Capodanno in Prato della Valle. L’accesso al Prato della Valle non sarà quindi precluso a non possessori del titolo di accesso gratuito relativo alla sola area recintata in prossimità del palco.

Sicurezza

Il pubblico sarà chiamato ad osservare le regole previste per garantire la sicurezza e l’incolumità del prossimo. In particolare: non sarà possibile introdurre bottiglie e oggetti in vetro, bottiglie di plastica più grandi di 0,5 litri, borracce di metallo, bevande alcoliche, bevande contenute in lattine, biciclette, liquidi infiammabili, bombolette spray, spray al peperoncino, oggetti appuntiti o che possano arrecare danno agli altri, quali ombrelli e aste, bastoni per selfie e treppiedi, materiali esplosivi, fuochi d’artificio, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, catene, coltelli o altri oggetti da punta o da taglio, veleni, sostanze stupefacenti e nocive. Non sarà inoltre possibile introdurre droni e aeroplani telecomandati, puntatori laser, strumenti musicali, apparecchiature per la registrazione audio/video, macchine fotografiche professionali o semiprofessionali, videocamere, GoPro, iPad e tablet. Vietato l’ingresso anche di biciclette, skateboard, pattini e overboard, tende e sacchi a pelo, valigie, trolley e zaini più grandi di 15 litri di capienza. Saranno nove i "posti di blocco" con jersey in cemento e perquisizioni nei principali punti di accesso alla piazza.

Park Rabin

Passiamo alle modifiche alla viabilità, partendo dai parcheggi: martedì 31 dicembre apertura regolare e continuativa 24h su 24h sino ad esaurimento dei 488 posti auto di Park Rabin in piazza Rabin - ex Foro Boario con accesso da via Marghera attraverso Piazzale Santa Croce. Il parcheggio sarà raggiungibile seguendo le indicazioni stradali con la dicitura “Capodanno 2020" presenti nella zona sud della città.

Bus navetta gratuiti

Disponibili a questo link, inoltre, tutte le informazioni sui bus navetta gratuiti che verranno attivati durante l'evento e che collegheranno tutte le aree della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Viabilità

Queste, infine, le principali informazioni riguardanti la viabilità ed il servizio di trasporto pubblico per martedì 31 dicembre in zona Prato della Valle:

  • divieto di sosta su tutta l'area di Prato della Valle sin dal mattino del 31 dicembre;
  • chiusura al traffico veicolare di Via Cavazzana e dei tratti di Prato della Valle circostanti il Lobo di Santa Giustina dalle ore 10 del 31 dicembre al fine di consentire le attività di montaggio delle strutture correlate allo spettacolo musicale;
  • verrà garantita sino alle ore 19 la circolazione dei veicoli del trasporto pubblico e privato su tutta l'area di Prato della Valle ad eccezione dei tratti chiusi;
  • chiusura al traffico veicolare dell'intera area di Prato della Valle a partire dalle ore 19 del 31 dicembre con posizionamento nelle arterie adducenti il Prato di strutture di sicurezza in calcestruzzo;
  • il tram circolerà regolarmente in ambedue le direttrici sino alle ore 21:00; successivamente l'area di Prato della Valle sarà interamente interdetta al transito veicolare;
  • in merito all'area di sosta in Park Rabin, essendo interdetto l'accesso dalle ore 10:00 del 31/12 in via 58^ Fanteria (unico accesso consentito per il parcheggio), i Settori comunali competenti effettueranno la modifica della viabilità sulla predetta via 58^ Fanteria al fine di garantire la completa e regolare fruizione dell'area di sosta.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento