menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tratto di via Piovese

Un tratto di via Piovese

Adotta una ciclabile, una buona notizia: via Piovese ha la sua pista

Dopo tante segnalazioni negative sulle vie ciclabili della città, Legambiente segnala questa settimana dei passi avanti sulla situazione della strada che arriva sul ponte di via Facciolati. L'associazione incalza: "Ora sistemare l'asse con via san Francesco"

Dopo tante segnalazioni negative questa settimana, nell’ambito della campagna “Adotta una ciclabile”, Legambiente segnala una buona notizia.

VIA PIOVESE. Si tratta della pista ciclabile di via Piovese a Voltabarozzo che, secondo l’associazione, dopo 5 anni è stata completata fino al ponte su via Facciolati.

IL PERCORSO E IL "PROBLEMA" AUTOMOBILISTI. In realtà, secondo Legambiente, il progetto originale prevedeva una pista protetta con allargamento del marciapiede ma se non altro almeno il percorso è stato fatto. Soddisfatto Davis Casetta del direttivo di Legambiente che però denuncia: “Ora non resta che vigilare sugli automobilisti pigri, che per non fare 50 m a piedi fino al parcheggio all’angolo con via Nani, continuano a parcheggiare lungo la pista, ma speriamo che con il tempo anche questa cattiva abitudine sparisca”.


MOBILITAZIONE VIA SAN FRANCESCO. Per completare l’asse ciclabile che dalla tangenziale sud arriva fino in centro storico, restano da completare due tratti di via Facciolati e da formalizzare il doppio senso di marcia per le bici in via San Francesco. Ma Legambiente, proprio per denunciare questa situazione, ha già in serbo per sabato 19 maggio alle 13.30 una mobilitazione nella stessa via San Francesco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento