menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un parco di Padova

Un parco di Padova

Aree verdi, per salvarle il Comune pensa alle adozioni dei cittadini

Parchi e giardini cittadini da curare per aiutare l'amministrazione comunale costretta a fare i conti spesso con risorse sempre più esigue: l'iniziativa ha come obiettivo la sorveglianza, la manutenzione e la valorizzazione del verde della città

Da oggi in poi chi vorrà potrà adottare un’area verde di Padova.

AIUTO AL COMUNE. E’ l’iniziativa pensata dal comune di Padova che chiede aiuto ai suoi cittadini per valorizzare i parchi e i giardini della città spesso abbandonati, spesso poco curati.

L'INIZIATIVA. Alla base dell’iniziativa le risorse sempre più esigue delle casse comunali: per il contributo dei padovani, infatti, nessun contributo solo la passione per il pollice verde e la possibilità di sentire suo e di prendersi cura di un pezzetto di città.

L'ADOZIONE. Tante e diverse le possibilità: dall'apertura e chiusura di un'area, alla sua pulizia; dalla sorveglianza alla manutenzione e valorizzazione del verde con interventi di giardinaggio; ma gli interessati possono anche proporsi per la realizzazione di opere e l'installazione di arredi o per offrire ai frequentatori dell'area servizi di volontariato inerenti proprie attitudini o attività.


COME PARTECIPARE. Per adottare un’area basta compilare il modulo pubblicato in padovanet  e presentarlo al settore Verde, Parchi, Giardini e Arredo Urbano. Durata massima dell’adozione: 5 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento