menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padovana scrive favola per le figlie Il libro diventa un successo

Dall'inventiva di una madre di Piove di Sacco, desiderosa di stimolare la fantasia delle proprie bambine, nasce "Betty Gount e il libro enigma". Il volume sta riscuotendo molti consensi

Si chiama Alessandra Spinello e vive a Piove di Sacco con il marito Marco e le due figlie Aurora e Matilde. Sensoinverso Edizioni ne ha pubblicato il libro, ispirato proprio dalla voglia di conquistare la fantasia delle sue bambine. "Betty Gount e il libro enigma. Saga del mondo parallelo", racconta le peripezie della giovane Elizabeth, il coraggio di accettare il suo destino, di combattere in un’insolita natura e di trasformarsi in una giovane eroina.

LA STORIA. Il libro narra di una profezia che sconvolgerà la vita della ragazzina, la sua famiglia e tutta la sua esistenza. Nel giorno del suo tredicesimo compleanno infatti, il padre Carl confessa a sua figlia di essere il frutto di un amore proibito tra lei e la compianta moglie Margie, dalla quale Betty (Elizabeth) eredita i poteri magici. Un dono che la vedrà impegnata nelle avventure più esilaranti, ma anche impegnative e dure. Eppure nulla sarà così scontato, Betty infatti è un’eroina guerriera, l’ultima Erash, la prediletta delle stelle. L'eterna lotta tra il bene il male si esplica in un mondo fantastico e parallelo. I personaggi di "Betty Gount e il libro enigma" sono come avvolti in un sogno, che però diventa realtà.

L’AUTRICE. Alessandra Spinello da sempre si diletta a comporre novelle per ragazzi e poesie, questo suo primo romanzo segna l'inizio di una saga fantasy. Uscito nelle librerie, il volume sembra già riscuotere ampio successo, soprattutto fra i più giovani. Chissà che tra qualche tempo non si possa parlare di una J. K. Rowling - l’autrice dei romanzi di Harry Potter - in versione padovana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento