menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme zecche sui Colli Euganei, già 15 i casi di accesso in ospedale da gennaio

Gli attacchi registrati sono in numero crescente: a confermarlo l'Ulss 6 che ha diramato i dati ufficiali. Tra le cause della proliferazione lo sviluppo della fauna selvatica

Allarme sui Colli Euganei dove si è registrato un'invasione di zecche.


ALLARME. I dati sono stati emessi dall'Ulss 6 che ha evidenziato come da inizio anno a oggi si sono verificati 15 casi di attacchi: niente di grave. Quando vengono curati in tempo, infatti, gli attacchi non portano conseguenze mentre se trascurati possono portare anche a disfunzioni cardiache o a problematiche molto più importanti. Secondo quanto raccolto l'aumento di casi sarebbe dovuto all'aumento di fauna selvatica sui Colli a partire dai cinghiali. Le precauzioni da usare sono sempre le stesse: calzettoni lunghi e check fisico per verificare che non si siano verificati attacchi è la prassi da effettuare ogni qual volta sii affrontino situazioni a rischio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento